GrossetoNotizie dagli Enti

Piscina di via Lago di Varano, firmato il contratto per le gestione: “Ricavi in arrivo per il Comune”

Oggi la firma dell'atto che assegna l'impianto alla società Olimpic Nuoto per 23 anni

Firmato il contratto per la gestione della piscina di via Lago di Varano, che conferma l’assegnazione alla società Olimpic Nuoto per 23 anni.

Questo tipo di affidamento è frutto del sistema del project financing, la nuova modalità di finanziamento per individuare soggetti interessati a presentare progetti di investimento per la riqualificazione e la gestione degli impianti sportivi comunali. Un sistema che ha consentito di trasformare la piscina da costo a ricavo per il Comune: la gestione per 23 anni, infatti, consentirà all’amministrazione di avere sostanziosi risparmi sulle utenze, che passeranno a carico del gestore, che effettuerà anche lavori di efficientamento energetico.

Si tratta di un contratto storico per l’amministrazione comunale – commentano il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessore allo sport, Fabrizio Rossi –, che porterà risparmi da investire in progetti e servizi per la città. Le piscine erano un costo enorme sulle spalle dei contribuenti, adesso siamo riusciti a vincere una sfida che sembrava impossibile: trasformare gli impianti da costo a risorsa sia per l’Ente che per i cittadini. E’ un esempio tangibile degli effetti del project financing, che sta portando risultati importanti in termini di riqualificazione e valorizzazione degli impianti sportivi, perché, oltre ai vantaggi per il Comune, consente alla società vincitrice del bando di programmare interventi strutturali anche nel lungo termine. Una scelta vincente che favorisce l’ammodernamento e, quindi, la fruibilità di strutture al servizio della collettività. Lo sport rappresenta una grande risorsa per il nostro territorio, basti pensare ai grandi eventi nazionali e internazionali che siamo stati in grado di ospitare fino a oggi e vogliamo continuare su questa strada”.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button