Raccolta differenziata: in arrivo altri sessanta contenitori per i rifiuti nei centri storici

Da lunedì 13 maggio saranno messi a disposizione dei cittadini ulteriori contenitori per la raccolta differenziata di carta e cartone e multimateriale (imballaggi in alluminio, plastica, vetro e tetrapak) nei centri storici di Manciano e Montemerano.

Saranno implementate le postazioni già esistenti nei centri storici, con l’aggiunta di 30 bidoni per multimateriale e 30 per la carta, che si aggiungono a quelli già presenti per l’indifferenziata e per l’organico.

Con la collaborazione di Sei Toscana, il Comune di Manciano – spiega l’assessore all’ambiente, Daniela Vignalipersegue l’obiettivo, condiviso con il gestore nell’incontro dello scorso 29 aprile, di mantenere in essere tutti i bidoni dell’indifferenziato e successivamente di ottimizzare le postazioni create, con il prioritario fine di aumentare la raccolta differenziata e ridurre la raccolta dell’indifferenziato. Il nostro scopo infatti è quello di aumentare quantità e qualità della raccolta differenziata nel territorio”.

Sabato 18 maggio, dalle 9, al mercato di Manciano, insieme agli amministratori e ai tecnici di Sei Toscana e all’associazione Genitori Ursula, l’amministrazione comunale distribuirà ai cittadini materiale informativo sulla raccolta dei rifiuti in centro storico. E nel pomeriggio la campagna di informazione proseguirà a Saturnia durante il festival Cheese Saturnia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top