Produzione vino, il Consorzio replica a Confagricoltura: “Calo del Morellino fra i più bassi in Toscana”

Il direttore del Consorzio Tutela Morellino di Scansano Docg, Alessio Durazzi, replica e smentisce i dati forniti da Confagricoltura Toscana sulla produzione di vino relativa al 2017 e sul presunto calo della produzione del Morellino di Scansano.

“Quanto riportato da Confagricoltura è totalmente infondato – spiega Durazzi -. La produzione di Morellino di Scansano, dai dati ufficiali di Artea e forniti dalla Regione Toscana, in termini di uva prodotta in quintali, ha subito un calo del 26,4%,, tra i più bassi della regione. Per dare alcuni raffronti: Chianti -38,8%, Chianti Classico – 25,4%, Doc Maremma Toscana – 39,4%, Vernaccia -26,2%, Montecucco Sangiovese Docg – 35,9%, Montecucco Doc – 56,6%, , Nobile di Montepulciano -29,6%, ecc”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top