Attualità

Maltempo, il Consorzio di Bonifica: “Fiumi in piena, ma situazione sotto controllo”

La Maremma è ancora nella morsa del maltempo e continua l’opera di vigilanza del Consorzio di Bonifica 6 Toscana Sud su tutti i corsi d’acqua. Al momento la situazione è sotto controllo, nonostante la piena di tutti i fiumi principali: Ombrone, Albegna, Bruna e Sovata.

Nel Senese il reticolo è in decrescita dalla mattinata di domenica, buone notizia anche per il Grossetano, dove viene costantemente monitorato il fiume Ombrone, che ha raggiunto i 4,40 metri all’idrometro del Berrettino dopo una lenta crescita. Operatori e idrovoristi del Consorzio di Bonifica 6 Toscana Sud sono impegnati da venerdì sera con turnazioni che permettano di monitorare la situazione 24 ore al giorno.

“Impegno straordinario che continuerà – assicura il presidente di Cb6, Fabio Bellacchialmeno fino al termine dell’allerta meteo regionale, al momento prorogata fino a lunedì. La situazione rispetto a sabato è migliorata, ho personalmente verificato il livello del Bruna e del Sovata, che non destano preoccupazione, e dell’Ombrone, che è in miglioramento. Ma in questo momento i corsi d’acqua sono saturi, il potere di assorbimento del territorio è prossimo allo zero ed è quindi ancora più importante essere vigili per anticipare le azioni da mettere in atto”.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button