Pubblicato il: 18 Giugno 2013 alle 15:13

Castiglione della Pescaia

Consiglio comunale a Castiglione della Pescaia: premiati Ado Guidi e l’hockey castiglionese

Il consiglio comunale di Castiglione della Pescaia si è aperto con due premiazioni: il sindaco Giancarlo Farnetani unitamente al consiglio, hanno donato un riconoscimento ad Ado Guidi, storico titolare dell’albergo Miramare, per la sua lunga e luminosa carriera nel campo dell’accoglienza e del turismo.

Il sindaco e l’assessore Pier Paolo Rotoloni, hanno sottolineato: «Ado Guidi rappresenta una delle nostre eccellenze. Insieme alla sua famiglia ha saputo creare e gestire una struttura di prim’ordine. Ado Guidi è stato insignito di numerose onorificenze nella sua vita, dalla carica di Commendatore a Cavaliere Grande Ufficiale della Repubblica. E’ stato socio fondatore della Pro Loco castiglionese e di varie associazioni di categoria legate al turismo dimostrando sempre grande attaccamento alle Istituzioni e alla promozione del suo territorio. A lui va la nostra gratitudine e la nostra ammirazione».

Poco dopo, è stata la volta della società e della squadra dell’Hockey Club Castiglione, fresca vincitrice del campionato Nazionale di serie B. Ancora il sindaco, insieme al consigliere allo sport Mauro Giovannelli, hanno donato una targa alla società e ai giocatori presenti sulla quale si legge: «Per lo splendido campionato, per le partite finali organizzate al palazzetto di Casa Mora e per il ritorno in una serie nazionale come la A2».

Tra gli altri punti all’ordine del giorno, è stato modificato lo statuto comunale in numerosi articoli, anche quello riguardante le assenze ingiustificate dei consiglieri, a rischio esclusione. Di conseguenza, anche il regolamento per il funzionamento del consiglio comunale, e delle commissioni ha subito identica modifica.

Nuove norme anche per il regolamento che disciplina l’ingresso e la richiesta di posti barca all’interno della darsena comunale, relatore l’assessore Daniele Bartoletti mentre, per quanto riguarda la vendita dell’appartamento sito a Torino, di proprietà comunale grazie ad un lascito, il consiglio ha deciso un’ulteriore verifica, considerando l’attuale situazione del mercato immobiliare in ribasso.

Al punto del turismo, con relatore l’assessore Rotoloni, è stato conferito all’azienda Multiservizi, l’incarico per i servizi degli allestimenti, degli eventi e degli spettacoli.

Per le pari opportunità, relatore il consigliere Sandra Mucciarini, sono state decise alcune modifiche al regolamento delle commissioni, in linea con quelle dello statuto comunale.

Riguardo le Opere Pubbliche, con relatore il sindaco Farnetani, è stata richiesta l’approvazione delle variazioni al piano triennale delle opere pubbliche dovute ai molti cantieri che sono stati avviati dopo lo variazione del patto di stabilità da parte della Regione Toscana, che ha previsto dei fondi per l’alluvione del novembre 2012.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su