Attualità

Arriva il freddo: i consigli di Acquedotto del Fiora su come proteggere i contatori

Con il calo delle temperature, AdF invita i clienti a utilizzare piccoli accorgimenti per mantenere in perfetta efficienza i misuratori

Arriva il freddo, proteggete i contatori. Con il calo delle temperature, AdF invita i clienti a utilizzare piccoli accorgimenti per mantenere in perfetta efficienza i misuratori, evitando così eventuali problematiche causate dal gelo, sia all’apparecchio stesso che eventualmente anche all’erogazione di acqua.

Se il contatore si trova all’interno di una nicchia a parete, o di un qualsiasi tipo di manufatto in muratura, lo sportello e le pareti interne possono essere rivestite con un pannello in poliuretano o altro materiale simile, come il polistirolo, alto almeno 3 centimetri, mentre le fessure tra il telaio e la parete in muratura possono essere stuccate.

Anche se il misuratore si trova in un pozzetto, è consigliabile rivestire all’interno il coperchio con un pannello in poliuretano o simili, sempre dello spessore di 3 centimetri. Se non è possibile adottare questo tipo di misure, AdF consiglia di avvolgere il contatore con stoffa, carta o altro materiale, per garantirgli una certa protezione. È importante non utilizzare plastica e nylon e rimuovere ciò che si è usato come protezione al termine della stagione invernale. Gli alloggiamenti dove si trovano i misuratori devono essere sempre provvisti di sportello o chiusino, per garantire una perfetta protezione del vano. Gli sportelli devono essere dotati di chiusura con serratura universale.

AdF ricorda che il cliente è tenuto, secondo l’attuale normativa, a conservare in modo adeguato il contatore, per non vedersi addebitato l’eventuale rimborso per l’intervento e la sostituzione dell’apparecchio danneggiato.

In caso di misuratori danneggiati, si ricorda di contattare il numero verde di AdF 800.356935 per chi chiama da telefono fisso o mobile (telefonata gratuita), attivo 24 ore su 24, sette giorni su sette.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button