Colline MetallifereCultura & Spettacoli

“Il Balestro del Girifalco a Massa di Maremma”: se ne parla in una conferenza on line

L'appuntamento è in programma mercoledì 5 maggio, alle 17.30

Per gli appassionati del Balestro, una delle maggiori rievocazioni storiche medievali della Toscana, appuntamento on line mercoledì 5 maggio, alle 17.30, sulla pagina Facebook di Musei di Massa Marittima, con la diretta dal titolo “Il Balestro del Girifalco a Massa di Maremma: cronache e storia della rinascita di un antico gioco d’armi“.

Intervengono Angelo Soldatini, Rettore della società dei Terzieri; Roberto Barni, Priore di Borgo; Riccardo Bernardini, Priore di Cittanuova; Dino Montemaggi, Priore di Civitavecchia.

L’evento apre il ciclo di conferenze on line “Aspettando il Balestro”, organizzate dal Comune di Massa Marittima, per approfondire i vari aspetti del Balestro, in attesa di poter ospitare nuovamente nella piazza massetana l’avvincente gara, che quest’anno nel mese di maggio è stata annullata per la pandemia. Resta incerta la sorte dell’evento per la data del 14 agosto 2021.

“Abbiamo accolto con gioia l’iniziativa partita dal settore Politiche culturali del Comune di Massa Marittima di organizzare un ciclo di cinque incontri dedicati al Balestro, che cadono nel mese di maggio – afferma Angelo Soldatini, Rettore della società dei Terzieri –, considerato il mese del Balestro. Purtroppo anche quest’anno lo abbiamo dovuto annullare a causa della pandemia. Quindi, avere ideato una serie di iniziative per parlare del Balestro e della Società dei Terzieri ci è sembrata una bella occasione per valorizzare una manifestazione storica molto importante per la città di Massa Marittima”.

L’intervento di Angelo Soldatini durante la conferenza on line riguarderà le tappe della storia della manifestazione del Balestro a Massa Marittima, dalla nascita nel 1959 in poi.

Soldatini proporrà una documentazione fotografica con immagini anche inedite: “Sarà un’occasione – spiega il Rettoreper parlare anche degli ultimi eventi e degli importanti aggiornamenti che daranno nuovo impulso alla Società dei Terzieri”.

Il ciclo di conferenze on line prosegue nel mese di maggio con i seguenti appuntamenti, tutti sulla pagina Facebook Musei di Massa Marittima:

  • mercoledì 12 maggio, alle 17.30, “Il verrettone di San Bernardino, a cura di Roberto Farinelli dell’Università di Siena;
  • lunedì 17 maggio, alle 17.30, “Gioco e rituale civico nell’Italia di Comune”, con Duccio Balestracci dell’Università di Siena;
  • mercoledì 19 maggio, alle 17.30, “Un atto che gronda sangue. Il documento ritrovato su una delle più importanti reliquie di San Bernardino “m a cura di Giovanni Malpelo, direttore dell’Archivio diocesano;
  • mercoledì 26 maggio, alle 17.30, “Il corteo della Repubblica fiorentina e del calcio storico. Un caso di studio”, con Gina Berni dell’Università di Firenze.
Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button