GrossetoSalute

Sangue, diminuiscono le donazioni: se ne parla nella conferenza di Avis Toscana in Maremma

Sabato 24 novembre i delegati alla conferenza di organizzazione di Avis Toscana si sono dati appuntamento all’Hotel Terme Marine Leopoldo II di Marina di Grosseto.

Si tratta di un appuntamento annuale che rappresenta un momento di riflessione associativo sia relativo al presente sia sulle azioni e politiche da intraprendere in una prospettiva futura. Dall’analisi dell’andamento delle donazioni alle problematiche legate all’evoluzione dei consumi, saranno tanti i temi trattati in un contesto, quello attuale, che deve sempre di più avere un’ottica complessiva di sistema.

A tal proposito un contributo importante verrà dalla relazione del presidente nazionale di Avis, Giampiero Briola: “Lo scenario del Sistema sangue e plasma nazionale: conoscere le prospettive, valutare le ricadute locali”.

In programma anche gli interventi di Leonardo Marras, del Consiglio regionale della Toscana e delegato dall’assessore Stefania Saccardi, e di Simona Carli, direttore del Centro regionale sangue.

Secondo Adelmo Agnolucci, presidente di Avis Toscana, “Questi incontri sono preziosi per far emergere tutte le problematicità che ci sono nei territori e per stabilire una strategia di miglioramento. In questi anni, in cui si è svolta la Conferenza di organizzazione, sono sempre emerse utili indicazioni che Avis Toscana sottopone all’assessore Saccardi e al direttore del Centro regionale sangue Carli, in un’ottica collaborativa di miglioramento del sistema trasfusionale toscano. Sono certo che ciò avverrà anche quest’anno“.

Carlo Sestini, presidente di Avis provinciale Grosseto e ospite dell’iniziativa, commenta: “Ringrazio Avis regionale per l’attenzione mostrata verso la provincia di Grosseto nello scegliere la Maremma come momento nodale per guardare dentro sé stessa e per tracciare quelle che possono essere le future strategie associative, il tutto alla presenza, per la prima volta in tale contesto, di un presidente nazionale. La Maremma sarà probabilmente protagonista anche dell’evento più importante di Avis regionale che ha deciso di celebrarvi la propria assemblea annuale“.

La situazione delle donazioni al 19 novembre 2018 rispetto allo stesso periodo del 2017: Toscana -2,7%, Area Vasta Nord Ovest – 2,6%, Area Vasta Sud Est – 1,3%, Area Vasta Centro – 4,2%

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button