Pubblicato il: 14 Novembre 2018 alle 18:36

GrossetoPolitica

“La sovranità appartiene al popolo o allo spread?”: conferenza del professor Antonio Rinaldi

“La sovranità appartiene al popolo o allo spread?”.

È questo il titolo della conferenza in programma venerdì 16 novembre, alle 17, nella sala Pegaso del palazzo della Provincia di Grosseto, in piazza Dante.

Lʼospite dellʼevento è il professor Antonio Maria Rinaldi, noto al pubblico televisivo per i numerosi coinvolgimenti in talk-show sui temi di macroeconomia e politica dellʼUnione Europea. Rinaldi è il primo economista ad aver pubblicato libri sulle atrofie della moneta comunitaria e dei trattati dell’Unione europea – “Il fallimento dellʼEuro?” (2011) e “Europa kaputt, (s)venduti allʼeuro (2013)”, fino allʼultimo lavoro che porta il titolo dello stesso evento “La sovranità appartiene al popolo o allo spread?”, scritto in collaborazione con il team di Scenari Economici.

Lʼevento è stato promosso dal movimento Maremma Migliore, coordinato da Massimiliano Pepi, coinvolgendo inoltre associazioni, attori politici e la società civile locale in modo trasversale.

“La scelta è ricaduta sullʼeconomista della Link Campus University di Roma per più motivi – si legge in un comunicato di Maremma Migliore -. Innanzitutto è una figura apartitica che conosce molto bene le dinamiche e le criticità che stanno da anni condizionando il nostro Paese (Rinaldi è molto vicino allʼattuale Ministro Paolo Savona, suo ex docente) e si differenzia dai ricorrenti accademici del mainstream in quanto è portatore di esperienze ad altissimo livello, tra cui si citano la Consob e la direzione generale della capogruppo finanziaria dellʼEni”.

“Rinaldi illustrerà con la sua solita schiettezza gli ultimi risvolti del quadro attuale che vede in contrapposizione lʼItalia con la Commissione europea e gli scenari possibili per il prossimo futuro. Nel convegno Rinaldi sarà affiancato da Carlo Botta (dinamiche di mercato e marketing), già del team Scenari Economici e che ha in più occasioni affiancato il professore in eventi pubblici trattando lʼargomento legato alla ‘manipolazione di massa’ da parte del mainstream; in questa occasione promette alcuni scoop omessi o travisati da buona parte dei media – termina la nota -. Gli interventi si promettono in chiave semplice e non accademica in modo da coinvolgere nel modo ottimale tutto il pubblico partecipante. Per una questione di accavallamenti di impegni con il professor Rinaldi, si è prospettata la eventualità di un collegamento con la troupe della redazione di Tagadà del LA7 via satellite in diretta. Lʼevento è aperto al pubblico”.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su