Economia

Confconsumatori. Rottamazione cartelle Equitalia: come aderire

Fino al 31 marzo 2017 è possibile chiedere ad Equitalia la definizione agevolata delle cartelle notificate dal 2000 al 2016. Chi aderisce all’iniziativa dovrà pagare, anche mediante 5 rate trimestrali a partire dal luglio 2017, esclusivamente il debito senza corrispondere le sanzioni e gli interessi di mora. Per le multe stradali, invece, non si pagano gli interessi di mora ma si pagano comunque le maggiorazioni previste dalla legge.

La domanda deve essere presentata entro il 31 marzo 2017, utilizzando l’apposito modello DA1 a disposizione sul sito di Equitalia, agli sportelli o tramite posta elettronica. Al 3 maggio 2017 Equitalia comunicherà l’ammontare complessivo della somma dovuta e l’ammontare delle relative rate.
«E’ utile ricordare – fanno sapere da Confconsumatoriche possono beneficiare della definizione agevolata anche coloro che hanno un piano di rateizzazione già in essere, purché vengano corrisposte tutte le rate sino al 31 dicembre 2016. Gli sportelli toscani della Confconsumatori sono a disposizione per fornire assistenza ai cittadini-consumatori che intendono aderire».
I recapiti degli sportelli sono a disposizione sul sito www.confconsumatoritoscana.it.

 

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button