Attualità

Black out a Marina di Grosseto, Confconsumatori: “Enel risarcisca operatori e turisti”

L'appello dell'associazione: "Intollerabile, subito spiegazioni e scuse"

«Nel mezzo di un’estate tormentata dai problemi causati dal Covid, è intollerabile che sabato 7 agosto una larga parte della frazione turistica di Marina di Grosseto sia rimasta senza elettricità dalle 19.30 alle 21.30. Un disservizio che ha creato disagi ai turisti che meritavano un riposo senza stress e un danno economico a moltissimi operatori economici, tra cui i ristoratori, che hanno visto sfumare la cena del sabato in piena stagione estiva».

È la denuncia di Confconsumatori, che segnala: «Ad oggi gli utenti non hanno ricevuto spiegazioni o scuse, così è doveroso che Enel Distribuzione si scusi pubblicamente con cittadini e imprese, dica pubblicamente qual è stata la causa del disservizio e soprattutto risarcisca i danni economici degli operatori e non patrimoniali dei turisti».

Confconsumatori Grosseto sta raccogliendo le varie segnalazioni e istanze degli utenti privati di elettricità e dall’associazione fanno sapere che non mancheranno di segnalare l’accaduto all’Autorità per l’energia e il gas. Gli interessati, dopo il 23 agosto, potranno segnalare i loro disagi inviando una mail a grossseto@confconsumatori.it.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button