Pubblicato il: 2 Agosto 2019 alle 15:20

Cultura & SpettacoliGrosseto

La musica blues protagonista al Cassero: Watermelon Slim in concerto

Bill Homans, alias Watermelon Slim, porta a Grosseto il blues del Delta del Mississippi, esaltandone l'espressività

Bill Homans, alias Watermelon Slim, porta a Grosseto il blues del Delta del Mississippi, esaltandone l’espressività con la sua notevole tecnica e il suo tocco personale. Homans è un grandissimo musicista, affascinante e poliedrico. Si è esibito negli anni con bluesmen di valore artistico assoluto, come John Lee Hooker, Robert Cray, Champion Jack Dupree, Bonnie Raitt; Country; Joe McDonald e Henry Vestine dei Canned Heat.

Con Watermelon Slim sul palco del Cassero mediceo di Grosseto arriva la storia degli anni 70 americani, la guerra del Vietnam e i movimenti pacifisti, e un modello di vita on the road che ha segnato generazioni di giovani nel mondo.

Il suo ultimo lavoro, “Church of the Blues“, che sarà protagonista a Grosseto, è da 6 mesi stabilmente nelle top 10 delle Blues Chart americane a conferma di una carriera musicale, e di una vita, straordinaria.

Il concerto, nato dalla collaborazione tra Istituzione le Mura e La Scapigliata, sarà, dunque, un momento unico, un’occasione per conoscere dal vivo un fenomeno umano, musicale e culturale. Musica live sabato 3 agosto, a partire dalle 21.30, una magia dentro la magia delle Mura di Grosseto.

Il costo del biglietto per assistere al concerto è di 8 euro.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su