Pubblicato il: 15 Giugno 2019 alle 13:43

Cultura & SpettacoliGrosseto

L’Orchestra “Vivace” in concerto alla Fortezza: primo evento ospitato dalla struttura

L'Orchestra giovanile "Vivace" inaugura l'estate della Fortezza di Marina di Grosseto

L’Orchestra giovanile “Vivace” inaugura l’estate della Fortezza di Marina di Grosseto.

L’appuntamento con il concerto della formazione giovanile dell’Orchestra sinfonica Città di Grosseto, diretta da Massimo Merone, è per domenica 16 giugno, alle 21, al Forte di San Rocco (ingresso libero). È il primo grande evento ospitato negli storici spazi della frazione, da pochi mesi ristrutturati e recuperati dall’amministrazione comunale.

«Alle porte dell’estate – dichiara il sindaco di Grosseto, Antonfrancesco Vivarelli Colonna, con il vicesindaco e assessore alla cultura Luca Agrestiè particolarmente significativo il fatto che il primo grande evento pubblico ad avere luogo nei magnifici spazi della Fortezza di Marina, restituiti alla città, sia affidato all’arte dei giovanissimi talenti della formazione giovanile dell’Orchestra sinfonica Città di Grosseto, diretti da Massimo Merone. È il perfetto viatico alla nuova vita di quegli spazi, che ci auguriamo possano tornare ad essere un punto di riferimento per tanti grossetani e turisti».

L’evento è organizzato in collaborazione con la Fondazione Fiorilli e il programma prevede l’esecuzione di musiche di Gounod (Petite Symphonie Cg 560 per strumenti a fiato), Fauré Pavane (Opera 50), Glinka (Valse – Fantasie Img 43), Sibelius (Valse Triste Opera 44 numero 1, La festa di Baldassarre, Suite opera 51, Oriental march, Solitude, Nocturne).

«L’idea di costituire una formazione giovanile del nostro ensemble – dichiara Antonio Di Cristofano, presidente dell’Orchestra sinfonica Città di Grosseto – si sta dimostrando vincente. Vivace è ormai una realtà che possiamo definire consolidata, nonostante sia in attività da appena un anno, e mette insieme un gran numero di talentuosi musicisti, gran parte dei quali maremmani. L’aver affidato questo evento al Forte di San Rocco proprio a Vivace, con la direzione del maestro Massimo Merone, è la testimonianza della credibilità che la nostra formazione giovanile è stata capace di conquistarsi in così poco tempo. Ragione in più affinché tutti noi continuiamo a seguire il percorso di questi giovani musicisti».

Vivace, l’Orchestra Città di Grosseto giovani, è stata costituita il 27 febbraio 2018 ed è nata grazie al contributo di un gruppo di soci fondatori: oltre all’Orchestra sinfonica Città di Grosseto, sono il Comune di Grosseto, Fondazione Grosseto Cultura, l’Istituzione Le Mura, il liceo musicale Polo Bianciardi, la Fondazione rotariana Berliri Zoppi, il Rotary Club Grosseto, la Fondazione Fiorilli e Banca Tema. Alle selezioni hanno partecipato in quarantadue, da tutta Italia, e tra questi – al momento – ne sono stati selezionati trentadue, tutti di età compresa tra 16 e 26 anni. Per informazioni: www.orchestragrosseto.it/VIVACE.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su