Pubblicato il: 27 Giugno 2019 alle 17:53

Cultura & SpettacoliGrosseto

“Music & Wine”: la grande lirica sbarca a Marina di Grosseto

Arie d’opera, romanze e canzoni da Bellini a Donizetti, da Verdi a Tosti, da Rossini a Leoncavallo fino ai classici della canzone napoletana

Dopo l’evento di apertura della propria sezione estiva avvenuto al Cassero senese, il 29° festival internazionale “Music & Wine” degli Amici del Quartetto si sposta oltre le mura cittadine per approdare a bordo piscina delle Terme Marine Leopoldo II di Marina di Grosseto sabato 29 giugno, alle 21, con uno spettacolo tutto dedicato alla magia dell’opera lirica italiana, preceduto come di consueto da una degustazione dei vini rosati di Maremma a cura di “Rosae Maris” e della Scuola europea sommelier.

Arie d’opera, romanze e canzoni da Bellini a Donizetti, da Verdi a Tosti, da Rossini a Leoncavallo fino ai classici della canzone napoletana verranno presentati dalla bellissima voce del baritono Antonio Sarnelli De Sylva, accompagnato al pianoforte dal maestro Paolo Scibilia.   

Artista napoletano, Sarnelli De Sylva si è formato vocalmente sotto la guida del soprano Carmen Lucchetti. E’ vincitore di numerosi concorsi nazionali ed internazionali e svolge intensa attività artistica in Italia e all’estero sia nel repertorio operistico che cameristico e liederistico e come promotore di musica moderna e contemporanea. Ha sostenuto ruoli ed opere di Puccini (Ping – Turandot, Scarpia – Tosca, Marcello – Boheme, Schicchi – Gianni Schicchi, Console – Butterfly); Rossini (Figaro – Barbiere di Siviglia); Mascagni (Alfio – Cavalleria Rusticana); Verdi (Rigoletto, Germont – Traviata, Renato – Un Ballo in Maschera); Donizetti (Dott. Malatesta – Don Pasquale, Enrico – Lucia di Lammermoor); Marzano (I Normanni a Salerno); Pergolesi (Il maestro di musica, Livietta e Tracollo); Mozart (Bastiano e Bastiana); Jommelli (Don Trastullo) e come protagonista di opere contemporanee.

Diplomato con il massimo dei voti nel 1988, il pianista Paolo Scibilia si è perfezionato con Sergio Fiorentino, Georghe Sandor, Peter Rosel, Dan Grigore e presso l’Accademia pianistica di Imola. Ha eseguito più di 500 concerti da solista, con orchestra, camerista ed accampagnatore di prime voci. Si è laureato con l massimo dei voti in “Musica, scienze e tecnologia del suono” (con la tesi “Il talento del pianista: la tecnica pianistica, secondo i principi di F. M. Alexander e R. Thiberge”) ed in “Musca da camera” (con la tesi su Max Bruch). 

Ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento dei posti a sedere. 

Informazioni: associazione Amici del Quartetto – tel. 333.9905662 – email: [email protected]

Hotel Terme Marine Leopoldo II: tel. 0564.010100

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su