Pubblicato il: 24 Settembre 2019 alle 15:18

Cultura & SpettacoliGrosseto

Le eccellenze del Liceo musicale in concerto al Polo Bianciardi

Si tratta del pianista grossetano Niccolò Governi e del percussionista Francesco Bertini,

Venerdì 27 settembre, alle 18.30, nell’aula magna del Polo Bianciardi di Grosseto (in piazza De Maria 31), risuoneranno le note di due giovanissimi musicisti che, proprio all’interno di quelle mura, si sono formati e hanno sviluppato la passione per la musica e la determinazione a proseguire gli studi di alta formazione musicale.

Parliamo del pianista grossetano Niccolò Governi e del percussionista Francesco Bertini, di Venturina Terme.

I due giovanissimi musicisti, compagni di classe ed entrambi allievi dei maestri Patrizia Varone e Fausto Ruggeri, hanno terminato quest’anno gli studi al Liceo musicale di Grosseto; il duo si è formato nel 2016 ed ha già vinto 6 concorsi musicali, di cui quattro nazionali (“Città di Vinci”, “Città di Sinalunga”, “Riviera Etrusca” a Piombino e “Rassegna musicale nazionale Città di San Vincenzo”), un europeo (Città di Tarquinia) e uno mondiale (Narnia Arts Academy), tutti in categoria “Musica da camera e orchestre”, ottenendo sei primi premi (di cui tre assoluti) e tre borse di studio. Al concorso internazionale “Città di Tarquinia” hanno ottenuto anche il premio della critica (ne sono stati assegnati solo 4, su 450 esibizioni).

L’associazione A.gi.mus. di Grosseto, nella sua mission basata sul sostegno e sulle opportunità di performance a giovani musicisti, è particolarmente orgogliosa quindi di presentare al pubblico questo duo dalle eccellenti prospettive di carriera.

Il programma è molto accattivante, con brani famosissimi come “Il volo del calabrone” di Rimsky-Korsakov, i temi da “Nuovo Cinema Paradiso” e “Il buono, il brutto e il cattivo” di Morricone, la “Czarda” di Monti.

Siamo particolarmente orgogliosi di ospitare nella nostra rassegna due eccellenze del Liceo musicale cittadino – dichiara Gloria Mazzi, presidente della sezione A.gi.mus. di Grosseto –, che questo invito sia uno sprone per una prosecuzione degli studi con sempre maggiore impegno e passione e un augurio per un futuro radioso nel mondo della musica”.

Anche il dirigente scolastico del Polo Bianciardi, Daniela Giovannini, esprime la propria soddisfazione per la presenza dei due giovani musicisti nella rassegna concertistica: “Il Liceo musicale Bianciardi è ormai una realtà consolidata nel panorama dell’offerta formativa della provincia di Grosseto; quest’anno in particolare abbiamo avuto quattro studenti diplomati con il massimo dei voti, di cui due con lode e colgo l’occasione per ringraziare tutti i docenti per il lavoro, la competenza e la passione che dedicano ai nostri ragazzi. Ringrazio inoltre l’associazione A.gi.mus. per l’opportunità che offre a questi due giovani meritevoli”.

La rassegna, che proseguirà fino a dicembre, gode del patrocinio di Provincia di Grosseto, Comune di Grosseto, Polo Bianciardi, Fondazione Grosseto Cultura; è sponsorizzata da Elettromare, Big Max, Subissati Salumi ed è sostenuta da Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci.

Ingresso libero.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su