Pubblicato il: 18 Giugno 2019 alle 10:33

Castiglione della PescaiaCultura & Spettacoli

“Una vita da libidine concert-show”: Jerry Calà chiude le Giornate europee dello sport

Il concert-show sarà cantato e suonato dal vivo dall'artista che ripercorrerà i suoi 48 anni di carriera

«Conosco molto bene Castiglione della Pescaia e ci vengo sempre volentieri».

Lo afferma Jerry Calà che, con il suo spettacolo “Una vita da libidine concert-show”, chiuderà sabato 22 giugno, alle 21.30, ad ingresso gratuito, la sesta edizione delle Giornate europee dello sport.

Sul palco di piazza Orto del Lilli, nel cuore della cittadina balneare, l’attore comico e cantante ripercorrerà, avvalendosi delle più indimenticabili canzoni dagli anni ’70, arrivando alla musica attuale, il periodo magico della musica leggera degli ultimi cinquanta anni.

«Salire sul palcoscenico è sempre bellissimo – afferma Jerry Calà, esibendosi nei vari spettacoli ti accorgi che la gente ti ama davvero, dimostrandoti il suo affetto».

Il concert-show sarà interamente cantato e suonato dal vivo dall’artista che nel ripercorre i suoi 48 anni di carriera fa rivivere con alcune colonne sonore anche varie pagine del cinema, dove è stato protagonista in oltre 50 pellicole che lo hanno reso un attore fra i più apprezzati della commedia all’Italiana.

L’ironia e la spensieratezza che contraddistinguono da sempre Jerry Calà scalderanno il cuore del pubblico nelle 2 ore di spettacolo durante le quali lo showman veronese non si risparmierà. Sia da adolescente, come attore di cabaret, musicista e cantante, che come protagonista al cinema, la vita di Jerry Calà è sempre stata accompagnata da bellissime canzoni che hanno fatto da colonna sonora ai suoi spettacoli cominciando dagli albori con il gruppo dei Gatti di Vicolo Miracoli, proseguendo la sua carriera artistica con i film, che hanno rilanciato vecchi successi degli anni ’60 e ’70 e naturalmente degli anni ’80.

L’attore-cantante, attraverso irresistibili racconti di vita vissuta, divertenti gag e canzoni indimenticabili, trascina nelle serate il pubblico, travolgendolo. Lo show proseguirà con un omaggio ai più grandi nomi della musica italiana, da Franco Califano ed Enzo Janacci, fino ai Pooh, ricordati tra le note di un emozionante amarcord che ha riscosso nei primi spettacoli della stagione estiva di Jerry Calà, consensi da parte della critica.

Il mix tra musica, comicità e coinvolgimento del pubblico che Jerry Calà riesce a mescolare con il suo effervescente umorismo, sempre attuale, è di sicuro un momento imperdibile e in quest’occasione saranno in molti, residenti e turisti a prendere parte alla serata.

Nella memoria di tante generazioni riecheggia “Sapore di mare” dei Vanzina, che diventa addirittura il motore del rilancio delle musiche degli anni ’60; un revival che, dall’uscita di quel film, non è mai più finito, tanto che oggi i ragazzi, anche giovanissimi, cantano a memoria canzoni di quarant’anni fa. Non da meno è la colonna sonora di “Vacanze di Natale”, il primo vero cine-panettone, che lanciò brani di disco music anni ’80 diventate delle hit, come “I like Chopin”, e in particolare “Maracaibo” che Jerry, alias Billo, cantava al piano bar e divenuta in seguito uno dei suoi più grandi cavalli di battaglia, come “Ancora” di Edoardo de Crescenzo e “la Pelle Nera”. La bravura di Jerry Calà, cantando queste canzoni nei suoi film, è riuscita a rendere questi brani un po’ suoi.

Jerry Calà ha una forte presenza sui social con una fan-base che supera i 380mila like su Facebook, 125.000 followers su Twitter, 100mila followers su Instagram, ed oltre 3 milioni di visite al sito.

Al termine del concerto-show la serata proseguirà con la presenza di “DJR” di Radiomania.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su