“Visioni Lisztiane”: concerto del pianista Jacopo Mai all’Istituto musicale comunale

“Visioni Lisztiane” è il tema del quarto appuntamento in cartellone per la rassegna “I concerti di Fondazione Grosseto Cultura” organizzata anche per la stagione 2018/2019 dall’Istituto musicale comunale “Palmiero Giannetti”.

Il concerto si terrà sabato 9 febbraio a partire dalle 17 nell’auditorium “Carlo Cavalieri” dell’istituto, in via Bulgaria 21 a Grosseto (l’ingresso, come per tutti gli eventi della rassegna, è libero e gratuito per tutti): si esibirà Jacopo Mai al pianoforte, eseguendo musiche di Beethoven, Liszt e Chopin.

Il programma prevede, oltre al piano recital di Mai, la presentazione del cd “Visioni Lisztiane“.

Jacopo Mai, giovane pianista grossetano, nato nel 1996, ha conseguito la laurea con il massimo dei voti, la lode e la menzione speciale all’Istituto musicale “Mascagni” di Livorno sotto la guida del maestro Rivera Daniel nel febbraio del 2017 e ha frequentato numerose masterclass con – tra gli altri – i maestri Premuroso, Barboro, Bruno, Weiss, Vaarni, Bogino, Chochieva, Fulei e Birch. Attualmente frequenta il secondo anno del biennio di pianoforte, sempre all’Istituto musicale di Livorno sotto la guida del maestro Rivera, e si è perfezionato all’Accademia internazionale di musica a Roma con il maestro Bogino. Ha vinto una borsa di studio Erasmus+ studiando per 6 mesi a Riga, in Lettonia, con il maestro Sergeji Osokins.

Ha partecipato a numerosi concorsi pianistici nazionali e internazionali, ottenendo sempre consensi e primi premi sia nella categoria solista, quattro mani e nella sezione di musica da camera. Tra questi il primo premio “Riviera Etrusca”, il concorso internazionale “Premio Crescendo Città di Firenze”, il concorso “Rospigliosi” di Lamporecchio, il concorso nazionale “Città di Riccione”, il primo premio del concorso pianistico internazionale di Albenga e il primo premio assoluto concorso “Città di Cremona”.

E grazie al premio “Campus delle arti” 2016 ha inciso il suo primo cd dal titolo “Visioni Lisztiane” uscito con l’etichetta classica Sheva Collection a gennaio 2018, che verrà presentato sabato 9 febbraio alle 17 nell’auditorium “Carlo Cavalieri” di via Bulgaria a Grosseto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top