Pubblicato il: 9 Settembre 2019 alle 16:48

Cultura & SpettacoliGrosseto

Nuovo concerto di A.Gi.Mus: la pianista Jinah Shim si esibisce al Polo Bianciardi

Continua la rassegna di concerti organizzati dalla sezione A.Gi.Mus. di Grosseto

Continua la rassegna di concerti organizzati dalla sezione A.Gi.Mus. (Associazione giovani musicisti) di Grosseto per diffondere la passione per la musica e per far conoscere al pubblico giovani talenti.

Venerdì 13 settembre, nell’aula magna del Polo “Luciano Bianciardi” – sede del Liceo musicale della città – alle 18.30 si esibirà la pianista anglo-coreana Jinah Shim, con un programma importante che parte dalla famosissima sonata Op. 101 di Beethoven per poi approdare alle “Variazioni su tema di Paganini” Op. 35 di Brahms, a una selezione di “Valzer sentimentali” Op. 50 di Schubert e chiudere con la complessità e il turbinio sconvolgente di “La valse” di Ravel.

Jinah Shim è vincitrice di vari concorsi pianistici (Christopher Duke Competition, Euregio Award International Competition, Alexander Kelly Concerto Competition, John Longmire Piano Competition), svolge attività concertistica sia come solista che in formazioni da camera e prosegue gli studi specialistici al Laban Conservatoire di Londra.

La sezione A.Gi.Mus di Grosseto, costituita dalla professoressa Gloria Mazzi – presidente e direttore artistico – e da un team di musicisti (Patrizia Varone, Claudio Cavalieri, Alessio D’Inverno) aggiunge quindi un altro tassello alla scoperta e alla valorizzazione di giovani eccellenze musicali italiane e internazionali.

La rassegna, che proseguirà fino a dicembre, gode del patrocinio di Provincia di Grosseto, Comune di Grosseto, Polo Bianciardi, Fondazione Grosseto Cultura; è sponsorizzata da Elettromare, Big Max, Subissati Salumi ed è sostenuta da Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci, che intende rafforzare il proprio legame col territorio e contribuire allo sviluppo culturale offrendo alla cittadinanza l’accesso gratuito ai concerti.

Il concerto sarà dedicato al maestro Sergio Perticaroli, pianista, didatta, storico direttore artistico di A.Gi.Mus., scomparso nell’agosto scorso.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su