Colline MetallifereNotizie dagli Enti

Il Comune di Roccastrada vara #cambiamopasso: ecco le prime misure della Giunta Limatola

Giunta RoccastradaMeno costi per le famiglie e le imprese, meno costi per costruire, meno burocrazia, un Comune più veloce, più opere pubbliche, più servizi per il cittadino: questi, in sintesi, i temi centrali di #cambiamopasso, il pacchetto di misure che il Comune di Roccastrada ha messo in campo per accelerare l’azione di governo ad appena un mese dal voto che ha rinnovato sindaco e giunta.

Si tratta di un complesso di azioni che vuole migliorare la qualità dell’attività del Comune e, allo stesso tempo, la vita dei cittadini del nostro territorio – dichiara il sindaco di Roccastrada, Francesco Limatola. Nell’ultimo periodo, il livello delle istituzioni del nostro Paese è mutato velocemente, basti pensare alla trasformazione delle Province. A questo proposito, sono convinto che i Comuni debbano accelerare per diventare i protagonisti della vita istituzionale italiana. Finora, i Comuni sono stati vittime di numerosi tagli, ma non sono stati capaci di proporre soluzioni alternative. Ecco, con #cambiamopasso noi vogliamo risolvere questa situazione”.

Abbiamo a cuore le nostre famiglie e #cambiamopasso, innanzitutto, abbatterà i costi per la mensa scolastica – entra nel dettaglio Limatola: la quota-pasto passerà, infatti, dagli attuali 5,50 euro a 4,90 già dall’anno scolastico 2014-2015. Novità anche per la Tasi: per gli immobili concessi a uso gratuito ai familiari, l’aliquota Imu, che nel 2013 era al 10,6 per mille, scende oggi all’8,6 comprendendo sia Imu che Tasi. Sconti poi, sulla Tari per chi vive da solo e per chi usa compostiere. Chiediamo alle imprese di creare lavoro e, da parte nostra, riduciamo la pressione fiscale: la Tasi (Imu e Tasi insieme) scende all’8,6 dal 9,6 della sola Imu del 2013; le nuove attività commerciali e artigianali saranno esenti dalla Tari per i primi 2 anni; ci saranno agevolazioni anche per le attività commerciali e artigianali già in essere. Per chi investe nell’edilizia, gli oneri di urbanizzazione saranno ridotti del 50% per gli immobili interrati; altre riduzioni per i frazionamenti di unità immobiliari”.

Vogliamo essere la forza di una area forte – continua il sindaco di Roccastrada. La consapevolezza delle potenzialità sociali e territoriali ci spinge a compiere scelte utili e immediate: è per questo che, nel progetto ‘Comune veloce’, abbiamo creato il tutor d’impresa, una novità importante per aiutare l’imprenditore che deve aprire una nuova attività a gestire nel migliore dei modi le complesse procedure, risparmiando tempo e fatica. Il tutor accompagnerà l’azienda in tutte le fasi, sarà a disposizione per chiarimenti sulla normativa, per la compilazione delle domande, e sarà un valido aiuto anche per districarsi nelle complesse procedure previste per l’accesso ai finanziamenti europei”.

Il tutor del “Comune veloce” farà parte del neonato sportello polivalente e polifunzionale che vedrà al proprio interno anche il tutor che aiuterà le associazioni del territorio e il tutor interamente dedicato ai cittadini. Tra i servizi del “Comune veloce” che saranno attivati entro luglio, inoltre, la prenotazione per carte d’identità, autenticazioni di firme e altri atti in orario non ordinario e l’autenticazione firme e consegna documentazione a domicilio per persone con problemi di mobilità.

Il piano #cambiamopasso, infine, è ricco di tante altre misure: dal “Piano della bellezza” (nuove opere pubbliche) ai servizi d’informazione turistica di “Roccastrada Doc”; dalle operazioni sul decoro urbano di “Diamoci un taglio” fino a “Parola ai cittadini”, il progetto di ascolto dei suggerimenti e di incontro con la popolazione in tutti i paesi.

Vogliamo dimostrare concretezza e determinazione – conclude Limatola: #cambiamopasso non è uno slogan, ma un modo di vedere le cose, un grande e complesso impianto di azioni destinate a modificare profondamente il Comune e a incidere positivamente nella vita delle nostre comunità già da domani”.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button