CronacaGrosseto

Coltivava piante di marijuana in terrazza: arrestato ucraino

Condannato per reati di spaccio di droga e possesso di armi, era stato affidato dal giudice in prova ai servizi sociali, ma nelle ore di permesso che gli erano state concesse trascorreva il tempo libero annaffiando e curando piante di marijuana nel terrazzo di casa.

Un cittadino ucraino di 29 anni è stato quindi arrrestato per coltivazione di sostanze stupefacenti e condotto in carcere.

Gli agenti della Squadra mobile tenevato sotto controllo l’uomo già da alcuni giorni e, dopo una perquisizione nel suo appartamento, hanno rinvenuto due piantine di marijuana, dell’altezza di circa un metro e mezzo, rigogliose e in perfetto stato di conservazione.

L’ucraino dovrà quindi scontare in prigione il residuo di pena comminatagli per i reati commessi in precedenza.

 

 

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button