Home Colline Metallifere “Letture sotto le stelle”: al via la rassegna in paese e nelle frazioni

“Letture sotto le stelle”: al via la rassegna in paese e nelle frazioni

Il programma dell'iniziativa

di Redazione
0 commento 36 views

Gavorrano (Grosseto). L’amministrazione comunale di Gavorrano, in collaborazione con la Commissione pari opportunità, organizza per questa estate la rassegna itinerante “Letture sotto le stelle“.

La manifestazione, che si svolgerà dal 27 giugno al 9 agosto, prevede otto eventi con presentazioni di libri, di un documentario, di un dialogo scenico e incontri con gli autori.

Lo scopo della rassegna è quello di ritrovare il piacere dell’incontro e della condivisione in modo semplice e informale come avveniva un tempo quando “si andava a veglia” e le persone in modo spontaneo si riunivano per passare una serata, per parlare, discutere, raccontare e raccontarsi.

Ogni appuntamento è fissato in un luogo diverso del comune, paesi, frazioni, piccoli centri, talvolta poco conosciuti, da scoprire o ricoprire. La rassegna farà tappa, infatti, a Grilli, a Rigoloccio, all’Arboreto di Maremma, Casteani, Castellaccia, Caldana, I Forni, Giuncarico e Gavorrano.

Saranno svariati anche gli argomenti trattati, che spaziano dalle problematiche di genere, alla storia, alla natura, alla vita contadina e di miniera, al costume e alla moda. Il Comune ha scelto di privilegiare le opere di autori che vivono in questo territorio così da valorizzare i tanti talenti di cui è ricco e far apprezzare chi si impegna e si è impegnato nella ricerca, nello studio, nella regia e nella scrittura nelle sue variegate firme.

L’amministrazione è consapevole, infatti, che il sapere e la conoscenza rappresentano il futuro di ogni donna e di ogni uomo, sia delle nuove che delle vecchie generazioni.

Il primo incontro è previsto per giovedì 27 giugno, alle 21, a Grilli nella pista polivalente, con la presentazione del libro di Hanka Biondi “Sei qui ma non ti sento”. La giovane scrittrice dialogherà con la Commissione pari opportunità del Comune di Gavorrano.

L’amministrazione comunale ringrazia tutti gli autori, gli artisti, le associazioni di volontariato e i privati cittadini che hanno aderito a questo progetto e hanno accolto con entusiasmo le sue proposte.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy