Home Colline Metallifere “I Luoghi del Tempo”: Paolo Rossi e Peppe Voltarelli concludono la manifestazione

“I Luoghi del Tempo”: Paolo Rossi e Peppe Voltarelli concludono la manifestazione

L'iniziativa è in programma giovedì 20 giugno a Gavorrano

di Redazione
0 commento 101 views

Gavorrano (Grosseto). Anche la 14esima edizione de “I Luoghi del Tempo” arriva alla sua ultima giornata di spettacolo, dopo le otto tappe precedenti che hanno portato artisti e pubblico a scoprire una Maremma diversa, fuori dai classici circuiti, legata alle proprie radici storiche, culturali, tradizionali, paesaggistiche, e lo fa in un luogo dai tratti mistici come il Parco delle Rocce di Gavorrano, collocato nel Parco nazionale delle Colline Metallifere e all’interno di una cava di roccia che fu necessaria al riempimento dei vuoti nelle gallerie di miniera di Gavorrano. Oltre al recupero di strutture sotterranee destinate al sistema museale è stata valorizzata anche la parte un tempo occupata dalla cava di calcare, dove è stato realizzato un grande anfiteatro: il Teatro delle Rocce.

Il programma

Sarà Paolo Rossi ad aprire l’ultimo appuntamento in programma, giovedì 20 giugno, nel suggestivo teatro a cielo aperto, a partire dalle 18, nella passeggiata letteraria insieme ad Alessandra Casini (direttrice del Parco nazionale delle Colline Metallifere) e a Enrico Pizzi, che coordinerà l’incontro.

Il celebre e amato attore, cantautore, drammaturgo e regista presenterà, per l’occasione, alcuni estratti dal monologo tratto dal suo racconto “Meglio dal vivo che dal morto” (ed. Solferino), una confessione al dio dei ladri, il Bardo William Shakespeare. Tutti gli attori, i commedianti, i contastorie sono infatti ladri: di aneddoti e di idee, di verità e anche di menzogne. Per questo, la «versione di Paolo» è una storia rigorosamente apocrifa e anarchica, disseminata di occasioni e tentazioni, botte date e prese, donne amate e lasciate, poco venerati maestri e pessime compagnie di giro, ideologie e avventure di una sera o di una vita annaffiate da sobrie acque toniche corrette gin.

A seguire, torna un amico del festival come il cantautore Peppe Voltarelli, in concerto dalle 19; leader della formazione Il parto delle nuvole pesanti fino al 2005, Voltarelli è impegnato dal 2006 in una carriera da solista che si divide tra musiche per film (“La vera leggenda di Tony Vilar”), produzioni discografiche impegnate anche a livello sociale e culturale (i suoi dischi parlano di lotta alla mafia, radici culturali regionali, lingue dialettali), produzioni teatrali e concerti live in tutto il mondo.

A seguire, alle 20, verrà offerto il consueto aperitivo, a cura di Melosgrano.

“I luoghi” del tempo è organizzato da associazione M.Arte e realizzato con il sostegno della Regione Toscana, della Rete delle biblioteche e archivi della Maremma, del Parco nazionale delle Colline Metallifere dei Comuni di Castiglione della Pescaia, Civitella Paganico, Gavorrano, Grosseto, Orbetello, Roccastrada, Scarlino. Con il contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze e Cesvot; main sponsor Conad.

“I Luoghi del Tempo” e la “Redazione Giovani”

Il progetto ha come obiettivo il coinvolgimento di giovani della provincia di Grosseto nella realizzazione e nella partecipazione ad eventi culturali, in particolare rassegne e festival di cinema, teatro, musica ed incontri letterari. Il gruppo di giovani coadiuverà l’organizzazione e la promozione del festival “I Luoghi del Tempo” anche attraverso l’uso dei linguaggi e degli strumenti più contemporanei e adeguati a un pubblico giovane, compresi i più importanti social network.

“Redazione Giovani” è uno dei progetti vincitori del bando “Siete presente. Con i giovani per ripartire”, realizzato da Cesvot e finanziato da Regione Toscana-Giovanisì, dedicato a promuovere e qualificare il ruolo dei giovani nell’associazionismo toscano nonché di facilitare il ricambio generazionale all’interno delle organizzazioni.

La “Redazione Giovani” è un progetto di coinvolgimento e formazione di ragazzi delle scuole superiori della provincia di Grosseto per l’inserimento nel mondo dell’organizzazione dello spettacolo dal vivo e della comunicazione. Nel 2024 saranno coinvolti gli studenti: Vittoria Barometri, Alberto Di Nella, Alessandro Falconi, Ilaria Leonelli, Emma Vannucchi, con il coordinamento di Benedetta Rustici.

Informazioni, biglietti e prevendite

Biglietto 7 euro

Ridotto 5 euro per i possessori di Carta Insieme Conad

Si prega di presentare le tessere all’ingresso degli eventi. Massimo un biglietto per ogni tessera

Prevendite

IAat Follonica, via Roma 49

Tel. 0566 52012

Prevendite online: www.festivaldimaremma.itwww.iluoghideltempo.it

N.B: si consiglia generalmente di vestirsi con abiti comodi e con scarpe adatte alla campagna.

Informazioni e programma: www.iluoghideltempo.it

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy