Home Attualità Torna “Massa Gustorum”: le eccellenze enogastronomiche del territorio in mostra

Torna “Massa Gustorum”: le eccellenze enogastronomiche del territorio in mostra

L'iniziativa è in programma domenica 2 giugno

di Redazione
0 commento 122 views

Indice dei contenuti

Massa Marittima (Grosseto). Massa Marittima torna ad ospitare “Massa Gustorum”, l’evento dedicato ai prodotti agroalimentari, organizzato dall’associazione Slow Food Monteregio, con il supporto del Comune: domenica 2 giugno, dalle 10 alle 20, negli spazi dell’ex convento delle Clarisse e della biblioteca comunale, in piazza XXIV Maggio.

Non solo esposizione e mostra mercato dei prodotti dei 35 produttori provenienti da tutto il territorio della Condotta e oltre, ma anche laboratori del gusto, una masterclass sulla birra artigianale abbinata ai formaggi ed un convegno dedicato ai cambiamenti climatici ed il loro impatto sull’ambiente e sulle produzioni agricole.

Olio, vino, birra, farine, formaggi, salumi, miele, dolci e tante altre prelibatezze: i visitatori potranno scoprire le eccellenze enogastronomiche passeggiando tra gli stand, conoscendo da vicino i produttori ed assaggiando le produzioni di tante aziende, tutte accomunate dalla filosofia Slow Food di promuovere un’alimentazione sana, sostenibile e di qualità per tutti.

L’ingresso alla mostra mercato, al convegno e ai laboratori del gusto è libero e gratuito.

Il convegno

Alle 11, nella biblioteca comunale, si terrà il convegno “Il clima cambia: cambiamo anche noi!”, in collaborazione con Slow Food Italia, Slow Food Toscana, Università di Pisa, Acquario di Livorno, nel quale si parlerà di terra, di mare e di produzioni agro-alimentari etiche e sostenibili nell’era dei cambiamenti climatici. Interverranno Marcello Mele, professore ordinario di Scienze animali e direttore del Dipartimento di Scienze agrarie, alimentari e agro-ambientali dell’Università di Pisa, Giovanni Raimondi, coordinatore scientifico dell’acquario di Livorno e referente del progetto cofinanziato dalla Comunità europea “Life European Sharks”, Raffaella Ponzio, referente nazionale dei Presidi Slow Food, Marco De Martin Mazzalon, geologo e vicepresidente di Slow Food Toscana, Marco Del Pistoia, referente dei Presidi Slow Food della Toscana e attivista della Rete Slow Beans, Angela Saba, imprenditrice agricola, portavoce del Presidio Slow Food del pecorino a latte crudo della Maremma, in collegamento esterno Gennaro Giliberti, agronomo e dirigente del Settore Agricoltura della Regione Toscana. Modererà Carlo Sestini, giornalista.

I laboratori

Nel corso della giornata si terranno 3 laboratori del gusto per bambini e adulti. Alle 11 i bambini potranno dilettarsi con “La pasta a colori”, condotto da Anna Maria Gabbricci dell’azienda “Podere San Jacopo” e dedicato alla realizzazione di tagliatelle colorate con farina di grano Senatore Cappelli. Alle 15, gli adulti saranno attratti da “L’eterna vita dell’ape”, laboratorio condotto da Sergio Stipa dell’azienda agricola Il Poggiolo e incentrato sulla biologia delle api e la loro vita durante le stagioni dell’anno. Alle 17 sarà il turno del “Magico mondo della fermentazione: un’alchimia che trasforma l’ordinario in straordinario”, condotto da Simonetta Biagetti del Giardino di Alice.

Alle 16 si terrà inoltre la masterclass “Il grande spettacolo della birra”, condotta da Renato Nesi, docente, esperto di birra, responsabile di Unionbirrai e Beer Taster, con l’abbinamento di quattro birre e quattro formaggi del territorio. La partecipazione alla masterclass ha un costo di 7 euro per i soci Slow Food, di 10 euro per i  non soci. Prenotazioni al numero 348.3890862.

“‘Massa Gustorum’ è ormai da anni uno degli eventi più importanti del calendario della nostra condotta – afferma Claudio Seghi, presidente della Condotta Slow Food Monteregio -. Infatti è una manifestazione che si rinnova ogni anno e che al contempo si consolida come tradizionale appuntamento con le produzioni ‘buone, pulite e giuste’, non soltanto attraverso un’esposizione di eccellenze, ma anche mediante approfondimenti e momenti di incontro di grande rilievo. Siamo particolarmente orgogliosi di ospitare, grazie alla preziosa collaborazione della biblioteca, un convegno con relatori provenienti da istituzioni importanti, che dialogheranno su un tema oltremodo urgente, quale quello dei cambiamenti climatici. Allo stesso tempo, la masterclass dedicata agli abbinamenti tra birre artigianali e formaggi e i laboratori del gusto saranno momenti di divulgazione e di incontro capaci di coinvolgere tante diverse fasce di età. La nuova sede che ospiterà ‘Massa Gustorum’ 2024, inoltre, ovvero il prestigioso complesso dell’ex convento delle Clarisse, con la vicina biblioteca comunale, sarà la cornice perfetta per questa giornata, in grado di valorizzare tutta la manifestazione e i singoli prodotti con l’accoglienza e la bellezza di un luogo ricco di storia”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy