Home Colline Metallifere Cassero e Torre del Candeliere più accessibili: inaugurati ascensore e percorso Braille

Cassero e Torre del Candeliere più accessibili: inaugurati ascensore e percorso Braille

di Redazione
0 commento 138 views

Massa Marittima (Grosseto). La Torre del Candeliere e il Cassero senese di Massa Marittima diventano più accessibili grazie alla realizzazione di un ascensore esterno, pensato per consentire alle persone con difficoltà di deambulazione di visitare questo bellissimo complesso architettonico, che rappresenta un privilegiato punto di osservazione della città.

L’opera, realizzata dal Comune con un investimento complessivo di 250mila euro, di cui 95mila coperte da finanziamento regionale attraverso la partecipazione al bando “Città Murate”, è stata inaugurata ieri pomeriggio, alla presenza del sindaco di Massa Marittima, del vicesindaco e assessore ai lavori pubblici, del presidente della Regione Toscana e della progettista e direttrice dei Lavori Vania Bargagli. I lavori sono stati eseguiti dalla ditta grossetana Antonio Lauria, specializzata in interventi su beni immobili di interesse storico.

I lavori

L’abbattimento delle barriere architettoniche e il miglioramento del percorso di visita delle mura e del Cassero consentiranno di valorizzare ulteriormente questo splendido complesso architettonico che è uno dei monumenti più visitati della Maremma, oltre ad essere un luogo caro ai massetani, testimonianza storica dell’identità cittadina e importante attrazione turistica.

L’ascensore consentirà alle persone con difficoltà di deambulazione di visitare il Cassero e la Torre e sarà utile anche per le famiglie che si recano in visita al monumento con carrozzine e passeggini. Per utilizzarlo sarà richiesto un documento al momento dell’acquisto del biglietto, prima di effettuare la visita.

Ma l’ascensore non è la unica novità pensata per abbattere le barriere architettoniche e migliorare la fruibilità del Cassero e della Torre: è stata installata lungo il percorso una nuova illuminazione a led ed è stato riqualificato e integrato il sistema di informazioni e cartellonistica, con mappe tattili e scritte in Braille, in modo da rendere il bene fruibile anche da parte dei non vedenti e degli ipovedenti.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy