Home GrossetoAmbiente Grosseto “Ancora Accesa”: un seminario on line per parlare dei contratti di lago

“Ancora Accesa”: un seminario on line per parlare dei contratti di lago

di Redazione
0 commento 4 views

Il progetto “Ancora Accesa” per la valorizzazione del comprensorio del lago dell’Accesa sta per giungere al termine. Ci sono ancora tre incontri nel mese di novembre per arrivare a definire la Carta del Lago e proporre le modalità organizzative con cui creare una vera e propria comunità del lago.

Venerdì 12 novembre, dalle 14.30 alle 16.30, si terrà un seminario partecipativo on line sui contratti di lago, cosa sono e a cosa servono.

Il seminario mira ad approfondire il funzionamento e la natura dello strumento “Contratto di fiume” e “Contratto di lago” con gli esperti che guideranno i partecipanti (tecnici, amministratori e cittadini) dentro alle normative e agli esempi pratici. Verranno presentati casi di contratti di fiume e di lago sviluppati su altri laghi toscani, lombardi e piemontesi.

L’obiettivo specifico è comprendere se questi strumenti potrebbero essere utili e dare continuità al percorso partecipativo nel contesto del lago dell’Accesa. All’evento intervengono Dario Kian, per Ersaf Lombardia, su “Lo strumento dei contratti di fiume, obiettivi, evoluzione, normativa, temi aperti”; Gianna Betta, della Città metropolitana di Torino, su “Esperienze dei contratti di lago della città metropolitana di Torino, i laghi di Avigliana e il lago di Viverone”; Tania Mattei e Antonella Giunta, di Comunità interattive – Officine per la partecipazione, su “Due applicazioni toscane: il lago di Massaciuccoli e il lago di Porta”; Fabrizio Santini, del Parco nazionale delle Colline Metallifere grossetane, sul “Contratto di fiume per la bassa Val di Pecora”; Sabrina Martinozzi, del Comune di Massa Marittima, su “Lago dell’Accesa: progetti pubblici ed usi tradizionali”. Seguirà il dibattito con i partecipanti.

I successivi incontri sono programmati per sabato 20 novembre, dalle 10 alle 12, nella sala dell’Unione dei Comuni e on line, con il laboratorio per la comunità del lago.

Il laboratorio sarà l’occasione per discutere del nuovo Piano di gestione dell’area protetta Zsc lago dell’Accesa, definire i contenuti della “Carta del lago” ed individuare una possibile organizzazione per i cittadini singoli o associati che vorranno dare continuità alle attività sul lago mettendosi in rete e creando una vera e propria comunità.

Infine, lunedì 29 novembre, dalle 18 alle 19.30, si terrà l’incontro finale on line che servirà a restituire i risultati del lavoro svolto, capire come il Comune di Massa Marittima vorrà accogliere le proposte emerse e lanciare un ponte per il proseguimento delle attività dei cittadini e delle associazioni che costituiranno la comunità del lago.

Per iscriversi agli incontri: http://bit.ly/ancoraccesa

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy