Home Colline Metallifere “Maratona di New York”: Fiona May e Luisa Cattaneo in scena al Teatro dei Concordi

“Maratona di New York”: Fiona May e Luisa Cattaneo in scena al Teatro dei Concordi

di Redazione
0 commento 0 views

Il sipario del Teatro comunale dei Concordi di Roccastrada torna ad aprirsi domenica 14 aprile con “Maratona di New York“.

A salire sul palcoscenico, alle 21, saranno Fiona May e Luisa Cattaneo, con una produzione Teatrodante Carlo Monni / Todi Festival. L’appuntamento fa parte del cartellone promosso da Comune e di Roccastrada e Fondazione Toscana Spettacolo onlus.

Lo spettacolo è uno dei testi teatrali contemporanei più rappresentati al mondo. Una sfida fisica, oltre che verbale, per tutti gli attori che l’hanno portata in scena, impegnati a correre per l’intera durata della piéce. Un’autentica prova di resistenza. In questo nuovo allestimento, tutto al femminile, protagoniste sono la ex campionessa mondiale di salto in lungo, Fiona May, al suo esordio teatrale, e l’attrice Luisa Cattaneo. Da una parte c’è la leader; determinata, sicura e invincibile; dall’altra la sua amica, più insicura, impaurita, fortemente legata a un passato dal quale non riesce a separarsi.

Una drammaturgia dallo straordinario impatto emotivo dove il gesto sportivo diventa massima espressione della metafora del percorso della vita. Una corsa dell’esistenza, un’estrema ultima volata. Un percorso immaginario tra ostacoli, fatica, sudore, ricordi, memoria, che celebra sentimenti autentici e suggella la storia di un’amicizia sincera e fraterna.

Informazioni

I biglietti per lo spettacolo possono essere prenotati ai numeri 339.6003489, 320.5642070, 320.1430530 e 389.5249091 ed essere acquistati anche il giorno stesso dell’appuntamento.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy