Home GrossetoAttualità Grosseto Il progetto “Vela Insieme” chiude la stagione con ottimi risultati

Il progetto “Vela Insieme” chiude la stagione con ottimi risultati

di Roberto Lottini
0 commento 4 views
Si è svolto domenica scorsa il decimo raduno nazionale dell’associazione “Vela Insieme”, con base nautica alla Marina di Scarlino, che da anni organizza viaggi e crociere accessibili ai disabili, facendo del mare e della navigazione “strumenti” di aggregazione ed integrazione.
L’incontro, per il secondo anno consecutivo, ha avuto luogo nella suggestiva e imponente cripta di Gesù, sede della contrada di Voltaia a Montepulciano.
Dopo una stagione caratterizzata da progetti e importanti traguardi, il presidente Bruno Brunone ha voluto riunire tutti coloro che hanno partecipato alle crociere o hanno contribuito alla realizzazione delle numerose iniziative. Tanti sorrisi, sguardi felici uniti al piacere di stare insieme.
Erano presenti ragazzi disabili e con problemi mentali provenienti da ogni parte d’Italia, giovani normodotati, genitori, skipper e anche chi, conosciuto il nobile progetto, ha voluto collaborare o prestare il proprio aiuto.
Il raduno si è aperto con la lettura delle poesie di Alice, per proseguire poi con premiazioni, giochi, canti e un ottimo pranzo preparato dai volontari della contrada Voltaia. Il tutto accompagnato dalle allegre e spensierate  note della band “45 giri”.
“Vela Insieme è la prova – ha dichiarato Gabriele, uno dei più affezionati partecipanti – che con impegno e amore si possono superare tutte le barriere e arrivare lontano”.
A breve, l’associazione presenterà i risultati della Velaterapia che, dati i soddisfacenti esiti degli studi condotti negli anni precedenti, anche per il 2012 ha ottenuto dalla Regione Toscana il finanziamento del progetto.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy