Home Colline Metallifere Cala Violina: le”Bandite” e la cooperativa “Il nodo” ripuliscono la costa dalle alghe

Cala Violina: le”Bandite” e la cooperativa “Il nodo” ripuliscono la costa dalle alghe

di Roberto Lottini
0 commento 10 views

Che le alghe siano la dimostrazione di un ambiente acquatico sano ed incontaminato è un dato di fatto, ma che alcune volte possano arrecare fastidio ai bagnanti è altrettanto vero.

Questo fenomeno ha colpito nel corso dell’estate 2012 anche la splendida spiaggia di Cala Violina, causando qualche malumore tra i numerosi visitatori del tratto di costa nel comune di Scarlino.

L’imperversare delle alghe nelle limpide acque di Cala Violina è stato contrastato dal complesso agroforestale “Bandite”, che, in primo luuogo, ha studiato la situazione per trovare una soluzione al problema che fosse compatibile con l’ambiente, i costi e la massiccia presenza di turisti, e, quindi, si è affidato alla collaborazione della cooperativa “Il nodo”.

L’associazione si è armata di rastello e retino ed ha letteralmente spostato l’agglomerato di alghe dal bagnasciuga della spiaggia alla discesa che porta alla cala.

Questo intervento è stato preferito rispetto ad altri perché economico e pienamente compatibile con il rispetto dell’ambiente.

 “Un lavoro molto apprezzato, assolutamente in linea con le normative di tutela ambientale. – afferma il Presidente delle “Bandite” di Scarlino, Maurizio BizzarriVorrei ringraziare i dipendenti della cooperativa Il Nodo (anche due ragazzi del Mali, profughi), che con grande fatica, ma anche con passione personale hanno collaborato affinchè tutto si svolgesse per il meglio. Pare che qualche turista, che apprezzava l’intervento, abbia dato una mano negli spostamenti!”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy