Pubblicato il: 26 Luglio 2014 alle 14:49

AmiataCinema

Clorofilla film festival sbarca sull’Amiata

margeritaAncora alcuni appuntamenti per il Clorofilla film festival in tour prima di arrivare a Festambiente, manifestazione nazionale di Legambiente, in programma nel Parco della Maremma dall’8 al 17 agosto.

Il programma

Domenica 27 luglio, Clorofilla sarà ad “Alterazioni”, festival che si svolge ad Arcidosso, dedicato alle arti visive, musicali e performative. Dalla street art, al cibo per arrivare a musica, arti visive e cinema per un contenitore adatto ad ogni tipo di pubblico. Clorofilla sarà presente con alcuni lavori del concorso: “Blue nuit” di David Myriam, “Inertial love” di César Esteban Alenda, Josè Esteban Alenda, “Margerita” di Alessandro Grande, “Cloro” di Laura Plebani, “Ghigno sardonico” di Fulvio Risuleo, “Io, donna” di Pino Quartullo. Fuori concorso sarà presentato anche “La casa di Ester” di Stefano Chiodini.

Lunedì 28 luglio invece Clorofilla sarà ancora sull’Amiata, ma a Castel del Piano, dove saranno proiettati altri corti del concorso all’interno di Palazzo Nerucci Cinema:  “Mira” di Giulia Coccovilli, Enrico Casagrande, “Il confessionale” di Davide Pompeo, “Isacco” di Federico Tocchella, “Buonanotte Sara” di Giuseppe Sagnelli.

Sempre lunedì, a Ostuni, in provincia di Brindisi, è in programma il documentario “Dal profondo” di Valentina Zucco Pedicini.

Per informazioni, è possibile scrivere un’e-mail all’indirizzo [email protected] o consultare il sito www.festambiente.it (sezione “Appuntamenti del Clorofilla film festival”).

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su