Pubblicato il: 20 Settembre 2019 alle 11:22

AttualitàGrosseto

La Cittadella dello Studente intitolata a Mario Ferri: lunedì 23 settembre la cerimonia

Mario Ferri fu segretario provinciale del Psi, consigliere comunale a Grosseto, presidente della Provincia

Lunedì 23 settembre, alle 10, alla Cittadella dello Studente, in via de’ Barberi, a Grosseto, verrà scoperta una targa in onore del compianto onorevole Mario Ferri, per ricordare chi ebbe l’idea di realizzare, con una brillante intuizione, negli anni ‘70, la Cittadella dello Studente, pensata per offrire un sistema organico ed efficiente di strutture a vantaggio degli studenti e della qualità dell’insegnamento.

Mario Ferri fu segretario provinciale del Psi, consigliere comunale a Grosseto, presidente della Provincia e anche senatore (dal 1970) per un mandato e deputato. Nel 1972 fu infatti eletto alla Camera dei Deputati nell’allora circoscrizione Siena-Arezzo-Grosseto. Alla Camera ricoprì, oltre che la carica di vice Capogruppo parlamentare, anche quella, prestigiosa, di Questore fino all’8 maggio 1978, giorno della sua morte.

“Ferri svolse sempre la sua attività politica con estrema onestà, senza mai trascurare il suo territorio e con in testa sempre Grosseto e la Maremma e i suoi cittadini – si legge in un comunicato della Federazione del Psi di Grosseto -. Al di là della politica, negli anni Sessanta e Settanta fu anche presidente dell’Unione Sportiva Grosseto e portò la squadra fino alla Serie C. Ed è per tutto questo che la Federazione provinciale del Psi aveva unanimemente approvato la proposta di far intitolare la Cittadella dello Studente al compianto onoevole Mario Ferri. La proposta aveva già ottenuto parere favorevole presso la Commissione toponomastica del Comune di Grosseto, nel dicembre 2017, ed è stata poi autorizzata dai competenti organi della Provincia“.

“Finalmente si è portata a termine la procedura, come merita la memoria di tale figura e come merita la cittadinanza tutta – termina la nota -. Si ringrazia l’assessore Giacomo Cerboni, che sarà presente alla cerimonia, segno anche questo dell’importanza del personaggio commemorato“.

Introdurrà la cerimonia l’assessore Giacomo Cerboni, interverranno il figlio, Roberto Ferri, il senatore Luciano Giorgi e il presidente della Provincia Antonfrancesco Vivarelli Colonna.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su