Pubblicato il: 5 Settembre 2019 alle 21:05

Cinema

CineVisioni: la recensione di Attacco al Potere 3

Attacco al potere 3 – Angel Has Fallen, terzo capitolo della saga, è anche un thriller indipendente

In programmazione a Grosseto – The Space Cinema

L’agente del Secret Service Mike Banning è sottoposto a un addestramento in una struttura militare privata poiché raccomandato dal presidente degli Stati Uniti d’America, Allan Trumbull, ad assumere la carica di Direttore del Secret Service in sostituzione del vecchio direttore andato in pensione, David Gentry. Tuttavia, Banning nasconde che soffre di forti emicranie e di insonnia e che è costretto a visite mediche periodiche per controllare il suo stato di salute, oltre che ha iniziato ad assumere farmaci contro il forte dolore alla schiena.

Mentre il Presidente si trova in una gita di pesca fuori porta, dei droni armati attaccano la scorta presidenziale, uccidendo tutti i membri, risparmiando Banning cui riesce miracolosamente a salvare il Presidente da morte certa. Entrambi sono feriti e Trumbull cade in coma. Indagando sul caso, l’agente dell’FBI Helen Thompson trova delle prove sostanziali circa la colpevolezza di Banning nello sferrare l’attacco, come ciocche di capelli e tracce di DNA presenti nel furgone usato per lanciare i droni e gestire l’attacco. Di conseguenza, Banning viene immediatamente arrestato non appena si riprende.

Ric Roman Waugh, regista con un passato da attore e stuntman firma questo film nel quale Gerard Butler rivela un lato completamente inedito di uno dei suoi ruoli più rappresentativi, l’agente dei servizi segreti Mike Banning, in questo thriller in cui il destino degli Stati Uniti è proprio nelle mani dell’uomo accusato di aver attentato alla vita del presidente della nazione.

Attacco al potere 3 – Angel Has Fallen, terzo capitolo della saga, è anche un thriller indipendente con un’elevata dose di adrenalina e tensione psicologica che tiene l’acceleratore costantemente premuto, a partire dall’attacco dei droni assassini nella sequenza di apertura. Il film aggiunge poi un capitolo inedito alla leggenda di Mike Banning: i rischi del mestiere si scontrano con la vita privata e lo spingono a esplorare il percorso che l’ha portato a diventare così com’è ora.

In Attacco al potere 3 – Angel Has Fallen Gerard Butler torna a collaborare con il premio Oscar® Morgan Freeman, che stavolta interpreta il presidente Trumbull (ha fatto carriera, dato che nei film precedenti era il portavoce della Casa Bianca e poi il vicepresidente); la vita di Trumbull è a rischio, così come la sua fiducia in Banning. Alla saga approdano anche numerosi nuovi attori, tra cui Jada Pinkett Smith nei panni dell’agente Thompson dell’FBI e Lance Reddick in quelli di Gentry, direttore dei servizi segreti; Tim Blake Nelson interpreta il vicepresidente Kirby e Piper Perabo la moglie di Banning, Leah, mentre un colpo di scena mostrerà il premio Oscar Nick Nolte nei panni del padre di Banning, un solitario veterano del Vietnam che ha tagliato i ponti con la famiglia, ma che diventerà l’improbabile compagno di fuga del figlio.

Il film si basa sulle scene d’azione, che tuttavia risultano appena adeguate, con i tagli al budget particolarmente evidenti negli effetti di computer graphics, che onestamente ricordano alcuni giochi della Playstation 2. Si aggiunga poi che a una trama esile si accoppiano alcune evidenti incongruenze nelle scene che denotano una certa generale sciatteria.

In fondo, gli appassionati di Attacco al Potere sono abituati a essere di bocca buona, per cui l’asticella delle aspettative è posizionata molto in basso. Per coloro, quindi, tutti i difetti di Attacco al Potere 3 saranno classificabili semplicemente come incidenti di percorso. Per tutti gli altri che non conoscono la serie, sarà l’occasione per prolungare ulteriormente il loro sano oblio.

Leggi tutte le recensioni

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su