Pubblicato il: 11 Settembre 2014 alle 14:00

AttualitàGrosseto

Grosseto ricorda le vittime dell’11 settembre con una cerimonia in via Stati Uniti

Cerimonia 11 settembreGrosseto ha ricordato questa mattina le vittime degli attentati terroristici dell’11 settembre.

La cerimonia in memoria dei caduti di New York e Washington si è svolta in via Stati Uniti d’America, nell’area a verde pubblico, dove si trovano i due cipressi in omaggio alle vittime del 2001.

Erano presenti il sindaco Emilio Bonifazi, il Prefetto di Grosseto Anna Maria Manzone, il presidente del Consiglio comunale Paolo Lecci, le autorità civili, religiose e militari cittadine, insieme all’Associazione nazionale dei Vigili del fuoco.

Alla cerimonia hanno partecipato anche l’Associazione dei butteri e I butteri del Marruchetone.

Grosseto ogni anno, da quel terribile anno, rivolge il suo pensiero a quanti sono caduti nella tragica giornata dell’11 settembre, a New York e a Washington – dichiara il sindaco Emilio Bonifazi -. E i cipressi piantati alla Cittadella a poche settimane dall’attentato svettano in ricordo e in omaggio alle vittime di tanta ferocia. Quello che è successo nel 2001 è frutto di una violenza che respingiamo e condanniamo con forza, ribadendo la necessità del dialogo, del confronto, di una pacifica convivenza tra i popoli, che vada al di là della fede, della politica, della cultura. Una convivenza fondata sui valori universali della fratellanza, della solidarietà e del rispetto, di cui in questi giorni più che mai, si sente il bisogno”.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su