Attualità

Virgo Fidelis: i Carabinieri celebrano la patrona dell’Arma con una cerimonia in caserma

Oggi, il Comando provinciale di Grosseto ha celebrato la Virgo Fidelis, patrona dell’Arma dei carabinieri. Una cerimonia ristretta, nel rispetto delle misure di contenimento per l’emergenza sanitaria, a cui ha partecipato una rappresentanza di Carabinieri del Comando provinciale insieme a colleghi forestali e a rappresentanti dell’Arma in congedo. Il Vescovo di Grosseto, Monsignor Rodolfo Cetoloni, ha officiato il momento di preghiera dedicato alla patrona dell’Arma.

Sotto il nome di “Virgo Fidelis” la Vergine Maria è divenuta patrona dell’Arma dei Carabinieri dall’11 novembre 1949, data di promulgazione del Breve relativo di Papa Pio XII.

I Carabinieri oggi celebrano contestualmente la “Giornata dell’orfano”, dedicata agli orfani dei Carabinieri caduti nell’adempimento del dovere, e il 79° anniversario della battaglia di Culqualber, nel corso della quale, il 21 novembre 1941, il 1° Battaglione Carabinieri a Zaptiè si sacrificò in una delle ultime cruente battaglie in terra d’Africa, portando al conferimento alla bandiera dell’Arma della seconda Medaglia d’Oro al Valor Militare.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button