Home GrossetoAttualità Grosseto Castiglione: domenica 17^ edizione del Palio delle donne

Castiglione: domenica 17^ edizione del Palio delle donne

di Redazione
0 commento 0 views

Palio delle donne CastiglioneSi preannuncia spettacolare la 17^ edizione del Palio femminile a Castiglione della Pescaia, in programma domenica pomeriggio, dalle 18.30, nello specchio d’acqua di fronte alla spiaggia di Ponente, dal lato del faro Rosso.

Un Palio dal pronostico incerto, con praticamente tutti e cinque gli equipaggi che sulla carta possono sicuramente ambire a vincere il drappo (nella foto a sinistra), dipinto dalla giovane castiglionese Letizia Cruciani, al suo primo “cencio” realizzato per la manifestazione remiera.

Campione uscente ed equipaggio vincente da due anni consecutivi è la Marina che, rispetto allo scorso anno, ha cambiato un solo membro fra i vogatori e vorrebbe compiere un bel tris. Ma anche gli altri rioni, come detto, non scherzano. A partire del Ponte Giorgini, gruppo agguerrito e che punta decisamente a compiere uno sgambetto alle campionesse biancorosse, per tentare di ripetersi poi, dopo il trionfo nei i ragazzi, anche fra i senior del prossimo 17 agosto per completare un en plein memorabile. Occhio però anche al Castello, mix di veterane e giovani, così come la Piazza e la Portaccia, con quest’ultima che, reduce da un cambio generazionale, sta cercando di risalire la corrente dopo i fasti del recente passato.

La gara

Il campo di regata è il medesimo dei ragazzi: partenza di fronte al faro Rosso e vasca d’andata da percorrere in direzione Capezzolo per circa 600 metri, virata e ritorno con la boa d’ingresso al porto canale da lasciare sulla sinistra, con lo striscione dell’arrivo di fronte al monumento ai caduti, per un totale di circa 1500 metri. A seguire, sulla banchina le degustazioni di pesce povero organizzate con il progetto della Fee, mentre le premiazioni si svolgeranno alle 22, all’interno dello spettacolo musicale in piazza orto del Lilli.

Gli equipaggi in gara 

  • Castello, colori giallo-verde, barca Rondine: timoniere Alice Viti; primo remo Roberta Gargani; secondo remo Assunta Bovenzi; terzo remo Alessia Loffredo; quarto remo Veronica Pagliarin; caporione Marco Rosadoni; allenatore Rinaldo Moraglia; madrina Nikole Vannini.
  • Portaccia, colori giallo-rosso, barca Storione: timoniere Letizia Ciottoli; primo remo Erika Cigni; secondo remo Sofia Viti; terzo remo Matilda Santetti; quarto remo Camilla Neri; Serneri; caporione Fabio Giovannelli; allenatore Alex Terranzani; madrina Susanna Iori.
  • Piazza, colori bianco-verde, barca Branzino: timoniere Ilaria Mori; primo remo Elisa Loffredo; secondo remo Laura Capecchi; terzo remo Jessica Vannini; quarto remo Claudia Cigni; caporione e allenatore Tommaso Veri; madrina Matilde Sili.
  • Ponte Giorgini, colori bianco-celeste, barca Delfino: timoniere Maria Vittoria Cruciani; primo remo Antonia Ori; secondo remo Elena Campione; terzo remo Sara Salvadori; quarto remo Elena Verruso; caporione Luca Roghi; allenatore Manuel Petragli; madrina Martina Cirone.
  • Marina, colori bianco-rosso, barca Sbriglio: timoniere Claudia Minnai; primo remo Helena Minnai; secondo remo Costanza Todini; terzo remo Alessandra Avataneo; quarto remo Michela Martini; caporione Adolfo Ciampoli; allenatore Domenico Carducci; madrina Letizia Russo.

L’albo d’oro

Portaccia 7 successi, Piazza 4 vittorie, Marina 3 titoli , Castello e Ponte Giorgini 1 successo.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy