Home Castiglione della Pescaia Il Comune di Castiglione della Pescaia restituisce l’Imu 2012 alle fasce di reddito meno abbienti

Il Comune di Castiglione della Pescaia restituisce l’Imu 2012 alle fasce di reddito meno abbienti

di Redazione
0 commento 1 views

Un’iniziativa di cui si è tanto sentito parlare, ma che non ha ancora trovato applicazione pratica né da parte del Parlamento né da parte di altri Comuni italiani, a Castiglione della Pescaia diventa realtà. Infatti fino a lunedì 16 dicembre, i proprietari di una sola casa adibita ad abitazione principale, potranno fare richiesta della restituzione dell’IMU 2012.

Questa opportunità dipenderà anche dal reddito: l’iniziativa garantirà tutti quei cittadini che, oltre ai requisiti sopraelencati appartengono ad una fascia ISEE inferiore a 36 mila euro. Per questa operazione, il Comune di Castiglione della Pescaia, ha messo a disposizione una somma massima di 200 mila euro, come contributo a sostegno delle fasce più deboli e disagiate della popolazione in una situazione generale di crisi economica: “L’attenzione dell’amministrazione rimane sempre rivolta al sostegno delle famiglie e delle imprese – dichiara l’assessore alle finanze Federico Mazzarello -. Per questo, l’amministrazione castiglionese ha avviato una serie di interventi che comprendono la non introduzione delle addizionali comunali IRPEF, lo stanziamento di 80mila euro per interventi a sostegno delle imprese, i buoni scuola, buoni sport e buoni musica per i bambini, mantenendo inoltre invariati gli stanziamenti per interventi nel sociale”.

Per accedere e beneficiare del suddetto contributo sarà necessario rispondere ad alcuni requisiti di base:

– essere proprietario/a per una quota maggiore o uguale al 50% di un immobile sito nel Comune di Castiglione della Pescaia e destinato ad abitazione principale;

– l’immobile di proprietà deve appartenere alle categorie catastali A/2, A/3, A/4, A/5, A/6.

Per avere informazioni e scaricare il bando consultare il sito www.comune.castiglionedellapescaia.gr.it oppure chiamare l’ufficio tributi 0654 927160.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy