AttualitàColline Metallifere

Passaggio della campana al Rotary Club: è Carlo Vivarelli il nuovo presidente

Nella splendida cornice della sala San Bernardino, nella struttura Mater Ecclesiae di Massa Marittima, si è svolta nella serata del primo luglio la cerimonia del passaggio della campana che ha visto l’avvicendamento tra il Past President Andrea Vinciarelli in favore del nuovo presidente del Rotary Club, per l’annata 2022/2023, Carlo Vivarelli.

“Portare il Rotary fuori dalle mura e dentro la comunità sarà l’obiettivo di un percorso teso a promuovere, tra le persone, i valori, le finalità e la mission del nostro club, affinchè fare service possa essere funzionale a migliorarne la conoscenza, a rafforzarne la reputazione e a svilupparne il naturale contesto di rete”.

Queste le parole con cui il nuovo presidente ha salutato le autorità civili, rotaryane e i soci intervenute per l’occasione. E ha proseguito: “L’istituzione rotaryana, presente oramai dal 1905, è un chiaro esempio di capacità, da parte di un’organizzazione articolata e complessa come la nostra, di rispondere alle esigenze dei tempi, sapendoli interpretare e, allo stesso tempo, di attingere, dagli indissolubili valori che ne contraddistinguono l’identità, la forza e l’energia necessaria per crescere e proiettarsi nel futuro. Perchè, come diceva Mahler, custodire il fuoco senza adorare le ceneri è il segreto che abbiamo fatto nostro per progredire in avanti senza mai perdere di vista chi siamo”.

Durante la serata, scandita dalle splendide note di Stefano Cocco Cantini, è stato consegnato il HF (Paul Harris Fellow) al socio Magdy Lamei, chiamato a guidare il club nel difficilissimo momento della pandemia da Covid-19.

Un’attestazione speciale è stata infine consegnata anche all’Istituto “Bernardino Lotti”, nella persona della preside Marta Bartolini e della professoressa Anna Ciaffone.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button