Pubblicato il: 2 Agosto 2013 alle 21:00

CinemaCosta d'argento

Capalbio Art: sabato sera in programma la proiezione di “Viva la libertà”

Domani, alle 21.45, si rinnova l’appuntamento in piazza dei Pini, a Capalbio, con Capalbio Art.

La pellicola scelta per la serata è “Viva la libertà” di Roberto Andò: il depresso e accidioso leader di un partito di sinistra, alla vigilia delle elezioni pianta tutto e se ne va a Parigi da una vecchia fiamma. Viene sostituito dal fratello gemello, pazzo, colto e allegro, che,  dopo un grande comizio a Piazza San Giovanni, ribalterà le sorti del partito.  “Viva la Libertà” è un film che, con leggerezza, racconta un grande male dell’Italia contemporanea: lo scollamento della classe politica dal Paese reale.

E’ un film profetico sull’attualità politica italiana – spiega Lidia Tarantini che il regista affrontata con levità e senza retorica, apologo sull’esercizio del potere, ma che costituisce anche un’esemplare riflessione sul tema del doppio”.

Un film che non distrae, ma invita a riflettere.

“Quando vado a vedere un film non ho solo voglia di distrarmi, ma mi piace anche vedere qualcosa che mi faccia pensare a cose a cui non avrei pensato da sola – prosegue Tarantini -, che mi aiuti a vedere meglio e più in profondità quello che succede intorno a me, nella società in cui vivo e che do per scontata, e lo faccia anche in modo leggero e ironico”.

Proprio a queste caratteristiche corrisponde “Viva la Libertà”, in cui la politica svela la sua faccia duplice: tragica, per chi ci crede e si lascia divorare, comica per chi la considera il gioco dell’assurdo e si sottrae alle scontate logiche di un potere autoreferenziale. Inoltre, in sala è visitabile la mostra fotografica riguardante l’alluvione di Albinia, realizzata con la collaborazione dell’associazione “Con Albinia nel cuore”. Per maggiori dettagli, è possibile consultare la pagina Facebook di Capalbio Art e il sito www.capalbioart.it.

Inoltre, è possibile usufruire dell’iniziativa Cinecena, un servizio offerto in accordo con il ristorante “Tullio” (l’ingresso del locale è di fronte all’arena cinematografica).

Al costo di 22 euro sono garantiti l’ingresso al cinema e una cena comprendente antipasto, primo o secondo a scelta, acqua e un bicchiere di vino e caffè.

Per prenotazioni, è possibile contattare il numero 0564.896196.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su