AttualitàGrosseto

La cantante grossetana Valentina Cannavacciuolo protagonista del programma “Tu si que vales”

Valentina Cannavacciuolo, 18 anni, studentessa grossetana del Polo Bianciardi, ha conquistato i giudici e il pubblico di Canale 5 divertendosi a impersonare Amy Winehouse con il brano “Back To Black” della cantante inglese prematuramente scomparsa.

Con un vestito nero, il trucco marcato in stile Winehouse e una fascia per i capelli, per la quinta puntata di “Tu si que vales”, andata in onda sabato sera con 5 milioni di spettatori, Valentina ha scelto di stupire il pubblico con un’interpretazione coraggiosa, che ha messo in risalto le sue doti canore e la sua capacità di riprodurre uno dei maggiori talenti del XXI secolo.

Mi sono vestita come Amy e mi sono truccata da sola per assomigliarle il più possibile – spiega Valentina -. Mi sentivo strana perché sapevo di avere milioni di occhi puntati addosso, ma i giudici e il pubblico hanno apprezzato la mia esibizione e ora sono emozionatissima per la prossima fase”.

Il pubblico ha premiato la scelta di Valentina con il 65% di voti e questo le ha dato la possibilità di accedere alla fase successiva, per la quale la cantante sta già lavorando duramente ad una nuova performance per sorprendere ancora una volta il numeroso pubblico presente in sala e la severa giuria composta da Mara Venier, Maria De Filippi, Gerry Scotti e Rudy Zerbi.

E’ un traguardo che arriva dopo 11 anni di studio e impegno – racconta Valentina, che ha seguito negli anni numerosi stage formativi con professionisti del settore musicale, quali Grazia Di Michele, Gatto Panceri, Alberto Fortis, Teddy Reno, Luca Pitteri, Loretta Martinez, Fio Zanotti, Fioretta Mari e che è stata premiata nel 2014 dal Ministro Stefania Giannini per aver ottenuto il primo premio del concorso nazionale per cantautori ‘Oulxlab’ istituito dal Miur con il Comune di Oulx e l’Istituto Des Ambrois -. Allo stesso tempo però spero che non sia solo un punto di arrivo, ma un trampolino di lancio per la mia carriera musicale”.

Valentina studia musica al centro didattico musicale Rockland di Grosseto e a “Le Muse – Accademia arte e spettacolo” di Piombino e spiega: “Stiamo preparando una sorpresa per la prossima puntata e spero di riuscire ancora una volta a convincere i giudici”.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button