GrossetoPolitica

Verso le amministrative, Valerio Pizzuti presenta la sua squadra: tutti i candidati

“Vogliamo un Grosseto migliore, governata con attenzione e competenza. Vogliamo che la nostra città, i nostri borghi, le campagne e il mare siano la base su cui costruire il progetto di vita delle prossime generazioni. Intorno a questi desideri e modelli è nata un’aggregazione di donne e uomini, liberali, riformisti e socialisti”.

A dichiararlo è Valerio Pizzuti, candidato a sindaco di Grosseto per il Polo liberale e riformista, che oggi pomeriggio ha presentato i candidati della sua lista al Consiglio comunale.

“Questo è stato il punto di partenza, ricercare coesione e unità nella nostra comunità e per la nostra comunità. Non è stato semplice perché lavorare per l’unità vuol dire rinunciare ognuno a qualcosa – spiega Pizzuti -. Eppure il risultato è straordinario già oggi ancor prima delle elezioni. Le donne e gli uomini che presentiamo come candidati sono la dimostrazione di quanto può portare la volontà di coesione. Non si è trattato di unirsi in una competizione contro qualcuno, ma per qualcosa, per affermare un’idea di come gestire la convivenza con un pensiero lungo. È nata così l’alleanza tra Azione di Carlo Calenda, Italia Viva e il Partito Socialista, a cui oggi si aggiunge l’adesione di Marco Taradash della segreteria di + Europa“.

“In questi mesi ho raccontato le nostre idee cercando di sfuggire dalle polemiche delle buche. Le buche, infatti, sono facili da riparare, mentre è molto più complesso far crescere bene la città, migliorare la vita e la formazione delle giovani generazioni, credere nei patrimoni storici in nostro possesso, nella campagna e nel lavoro di qualità dei nostri agricoltori. Le persone che si candidano con me al Consiglio comunale portano ognuna un pezzetto di questa consapevolezza e la rappresentano bene. Ci sono professionisti, medici, operai, imprenditori, esperti, sportivi, avvocati e consulenti – termina Pizzuti –. Affidiamo ai nostri concittadini tutta la nostra fiducia in ciò che possiamo fare tutti insieme. Grosseto è ricca di intelligenze provenienti da tutta la provincia, la Toscana, il mondo. La Maremma è fatta così, i maremmani sono così. Diversità che grazie a questa terra si sono unite, cresciute e radicate. Dobbiamo avere fiducia in ciò che siamo, possiamo diventare e fare”.

I candidati

Francesco Giorgi

Nato nel 1970, avvocato civilista e penalista. Prima di diventare avvocato ha lavorato nel settore turismo. Sposato, appassionato di geografia fisica, politica ed economica. Consigliere comunale dal 2011 al 2016, è stato presidente della commissione Cultura, Sport e Sociale. È segretario provinciale e vice segretario regionale del Psi.

Silva Severi

Nata a Magliano in Toscana nel 1949. Laureata in medicina e chirurgia presso l’Università di Pisa nel 1973; specialista in cardiologia dal 1976; specialista in pneumologia dal 1995. Ha lavorato presso l’Istituto di fisiologia clinica del Cnr (Consiglio nazionale delle ricerche) di Pisa dal 1976 al 1998. Da giugno 1992 ad agosto 1993 ha svolto la sua attività di ricerca presso il Brompton Hospital di Londra, per lo studio della risonanza magnetica in cardiologia (con Borsa Nato senior fellowship per 2 mesi e vincitrice del progetto annuale europeo bilaterale Italia-UK). Dal 1998 ha lavorato presso la Asl 9 come direttore dell’U.O. di cardiologia e successivamente come responsabile del Dipartimento cardiologico della Asl 9. In questo periodo ha implementato l’emodinamica e l’elettrofisiologia, che hanno permesso di curare a Grosseto l’infarto miocardico con l’angioplastica primaria e le aritmie con l’ablazione. Ha creato una Onlus, “Amici del cuore” , che ha donato alla cardiologia di Grosseto 2 ecografi, computer, arredo di ambulatori e il software per eseguire la risonanza magnetica cardiaca, che quindi può essere eseguita nei pazienti grossetani. Dal 2016 lavora come libero professionista cardiologo presso il centro Pegaso di Grosseto.

Rinaldo Carlicchi

Nato a Grosseto nel 1976, sposato e padre di due bambini, Linda e Andrea. Appena diplomato inizia a lavorare prima nel settore agricolo poi in quello turistico fino al 2003, quando entra stabilmente all’Acquedotto del Fiora. A 20 anni viene eletto per la prima volta consigliere comunale a Orbetello con vari incarichi, poi è consigliere al Comune di Grosseto come capogruppo di Italia Viva, di cui è anche coordinatore provinciale. Si è impegnato nell’attività sindacale nella Uiltec ed è stato consigliere di amministrazione della società Edilizia provinciale grossetana. È consigliere provinciale e comunale di Grosseto.

Emilia Tammaro

40 anni, mamma di Cesare, di 6 anni e mezzo. Funzionaria di banca, specializzata nei mercati finanziari e gestore di imprese. La sua esperienza è nell’accompagnamento e affiancamento delle aziende per migliorarsi e crescere nel mercato.

Paolo Bastianini

Nato a Gerfalco 62 anni fa, ha vissuto l’esperienza formativa personale e culturale a Massa Marittima. Laureato a Siena in Giurisprudenza, è avocato dal 1985 e dal 1990 vive a Grosseto con Grazia e Federico. Entrando nel suo studio trovate esposte una foto della famiglia, una con lui al timone di una barca a vela e la Compostela di Santiago. Nella libreria una statua della giustizia (in ginocchio) e più copie della Divina Commedia. Non ha mai avuto incarichi politici, ma pensa aver maturato esperienze grazie al suo lavoro (amministrativista) e agli incarichi di vicepresidente del Polo universitario e consigliere dell’Istituto diocesano sostentamento del clero, che ha svolto grazie alla fiducia del Vescovo di Grosseto Si impegna volentieri a supportare la lista che propone la candidatura a Sindaco di Valerio Pizzuti. “Tutti quelli che lo conoscono possono testimoniare, come me, le sue qualità professionali e personali di competenza, serietà e disponibilità – spiega Bastianini -. Sono convinto che le idee che sono alla base della sua candidatura contribuiranno ad un modo nuovo di guardare alle possibilità di sviluppo di Grosseto che soffre da troppi anni di immobilismo e di mancanza di prospettive per un futuro che non sia quello del prossimo sondaggio“.

Grazia Settepassi

Nata nel 1964, ha la laurea magistrale in tecnico della prevenzione in ambienti e luoghi di lavoro con specialistica in scienze delle professioni sanitarie della prevenzione, è coordinatrice dei tecnici della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro della Unità funzionale igiene pubblica e nutrizione, è tecnico della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro della Asl Sud Est.

Maurizio Cossu

Nato a Grosseto nel 1954. Felicemente sposato dal 1973, padre di due figli, Vanessa e Michael, nonno di tre stupendi nipotini, Zoe, Gabriele e Carolina. Nel lavoro è stato dipendente di Poste Italiane, ora pensionato. Ha già avuto una prima esperienza nell’amministrazione comunale, come consigliere comunale a Grosseto, dal 2011 al 2016, e membro della commissione consiliare urbanistica, dove ha portato la sua esperienza e competenza di cittadino che conosce i luoghi e le strade della città, e i problemi dei vari quartieri. Volontario di protezione civile antincendio boschivo.

Sara Bardi

Nata a Grosseto nel 1983 da una famiglia “normale”, il padre elettricista e la mamma operatrice sanitaria. Laureata in scienze politiche con master in criminologia, a ottobre acquisirà la laurea magistrale in psicologia clinica e della riabilitazione. È grossetana e barbanellina doc, libera professionista, lavora come perito di parte criminologa nei processi penali e civili. Come criminologa cerca di far luce sui molti casi lasciati in sospeso da una burocrazia troppo lunga e contorta. A breve entrerà in una società di investigazioni. Da sempre combattiva per i diritti dei più disagiati, delle donne e dei bambini in difficoltà, è volontaria della Misericordia. Appassionata di calcio e tifosa del Grosseto.

Salvatore Massimo Messina

47 anni, siciliano naturalizzato maremmano, esperto di sistemi multimediali, laureato nell’indirizzo economico di scienze politiche presso l’Università degli Studi di Catania, con corso post-laurea sull’internazionalizzazione d’impresa, ha scritto brevi racconti, non solo per bambini. È impegnato nell’attivismo civile e politico fin da giovane come militante socialista e radicale, attualmente iscritto a Psi, +Europa e associazione Luca Coscioni. Dal 2005 è felicemente ed orgogliosamente padre. Dal 2019 è funzionario a Grosseto in un ente pubblico. Ha fondato e dirige, attualmente con il ruolo di tesoriere, l’associazione culturale “Associazione radicale socialista Loris Fortuna” e l’associazione attivistica “Movimento radicale – Movimento d’Azione”.

Valentina Ciacci

37 anni, laureata in sviluppo economico e cooperazione internazionale a Firenze. Specializzata in europrogettazione e finanza agevolata, ha aperto la sua società di consulenza nel 2016 (EuroAdvice) a Grosseto, dopo esperienze come cooperante all’estero, offre supporto alle imprese, start up (anche innovative), cooperative, onlus ed enti pubblici, nella presentazione di domande e progetti europei. Vuole mettere a disposizione della cittadinanza la sua competenza, in modo da attrarre nel territorio le risorse economiche che l’Europa, l’Italia e la Regione stanziano per lo sviluppo economico e la crescita, massimizzando gli impatti del Pnrr sulla nostra città e le frazioni.

Francesca Grassi

Nata nel 1977, diplomata, imprenditrice. Mamma di tre figli. Gestisce un’azienda di pulizie a Grosseto.

Luca Rosso

Nato a Grosseto nel 1979, sposato e padre di due bambini. Dopo il diploma di scuola superiore e il servizio militare in Marinam inizia a lavorare nel settore metalmeccanico sino al 2002 quando si abilità all’esercizio della libera professione come perito elettrotecnico. Dal dicembre 2002 è dipendente dell’Azienda sanitaria Toscana sud est come collaboratore tecnico professionale. Vive sin dalla nascita a Rispescia, dove attualmente risiede con la famiglia e dove i figli frequentano la scuola elementare.

Patrizia Deriu

Nata a Bosa, in provincia di Oristano, nel 1970, lavora per una ditta di sanificazione. Ha due figli, Matteo di 27 anni e Lorenzo di 23 anni. Prima ha lavorato in ambito turistico nella ristorazione e nei servizi di pulizie e come assistenza agli anziani in ospedale e alla casa di riposo Ferrucci di Grosseto. Motociclista.

Marco Azzolini

Nato ad Abbadia San Salvatore nel 1952. Diplomato al Liceo scientifico e biennio in scienze dell’informazione all’Università di Siena, Ha lavorato in banca con funzioni direttive e attualmente è pensionato. La sua esperienza politica inizia nel 1971, prima nella Fgci, poi tra i giovani socialisti, nel Movimento studentesco dell’Università di Pisa. Dal Psi passa ad Azione di Carlo Calenda. Attualmente partecipa al tavolo regionale “Credito e Banche”.

Rosanna Colelli

Rosanna, 44 anni, sposata e mamma di Daniel, 10 anni. Il suo lavoro è di consulenza aziendale, esperta di credito agrario e finanza agevolata. Da sempre vicina alle aziende e attenta alle loro necessità. Appassionata di barca a vela, di mare, montagna e ambiente, ama la vita all’aria aperta. Il suo motto è: “Non fermarti quando sei stanco, fermati quando hai finito” (Marilyn Moroe).

Leonardo Topi

Nato a Cecina nel 1953. E’ stato istruttore direttivo di Polizia Locale e ora è pensionato. Durante la sua carriera è stato impegnato nel sindacato, è appassionato di fotografia.

Serena Pepi

Nata a Grosseto nel 1988, sposata e neo mamma. Ostetrica dal 2015, svolge il suo lavoro a sostegno della donna, della coppia e della famiglia. Fin da giovane è impegnata nel mondo del volontariato, fedele al concetto di prendersi cura dell’altro. Crede nell’importanza fondamentale della formazione nei giovani ed è docente presso l’Università di Siena. “Posso accettare la sconfitta, ma non posso accettare di rinunciare a provarci” (Michael Jordan)

Giacomo Falciani

Nato nel 1978 a Grosseto, architetto, libero professionista. Si è specializzato in progettazione urbana e ambientale, progettazione bioclimatica, progettazione architettonica, progettazione di interni, storia dell’architettura, geometria descrittiva, disegno automatico, sociologia urbana.

Ludmilla Deli

Nata nel 1986. Laurea magistrale a Pisa in strategia, management e controllo, è sommelier. Attualmente lavora presso azienda vitivinicola e si occupa di gestione attività di marketing e comunicazione, organizzazione eventi, accoglienza giornalisti e wine critics, gestione attività commerciali clienti privati e guest incoming.

Lucrezia Schiraldi

Nata nel 1972 a Grumo Appula. Ha un figlio. Laureata in scienze economiche e bancarie, è impiegata amministrativa. “Il mio impegno sarà per recuperare un’identità della comunità insieme alla tutela dei diritti alla cittadinanza delle fasce più fragili – dichiara -. Credo nel rispetto delle regole della convivenza e dell’etica pubblica, della salvaguardia dei diritti di ciascun individuo e delle famiglie“.

Matteo Ronzini

Nasce nel 1988 a Grosseto, dove attualmente esercita la professione di avvocato. Ha frequentato la facoltà di giurisprudenza presso l’Università di Pisa, laureandosi con il massimo dei voti. La famiglia, di liberi professionisti ed imprenditori, ha contribuito alla formazione del suo ideale politico, di stampo moderato, riformista e garantista. Questi ideali lo hanno portato, nel 2020, ad iscriversi ad Azione..

Sabrina Cherubini

Nata nel 1970 a Grosseto. Diplomata come infermiera e tecnico sociale, ha un master in medicina forense. Lavora all’ospedale Misericordia di Grosseto dal 1992, è ora nello staff dell’Elisoccorso di Grosseto nell’attività di emergenza sanitaria del territorio. Svolge anche attività di docenza al personale sanitario e laico da 15 anni e ha gestito incontri didattici nelle scuole.

Alfredo Valerio

Nato a Orbetello nel 1963. Laureato in economia e commercio, ha lavorato per una grande azienda di cui a ricoperto il ruolo di direttore commerciale, generale e Ceo. Ora è pensionato. È membro del Consiglio generale di Confindustria Salerno.

Laura Niccolini

Nata a Grosseto nel 1963, coniugata, dipendente di Unicoop Tirreno e membro del comitato soci Coop Grosseto. Appassionata di sport e di lettura.

Attilio Verdi

Nato nel 1977 a Grosseto, è diplomato. Ha lavorato per un’importante azienda di abbigliamento tecnico sportivo e materiale nautico ricoprendo un ruolo direzionale, attualmente è insegnante di windsurf presso una scuola di vela.

Lucyna Elzbieta Stelmach

Nata nel 1971 in Polonia, coniugata con Maurizio e ha un figlio, Patrick. Operatrice turistica in un resort, collaboratrice nello studio professionale del marito.

Rita Chipa

Nata a Grosseto nel 1950 ha lavorato in Comune nel settore istruzione e poi all’ambiente. È stata volontaria ospedaliera con l’Avo. Impegnata nel sociale, socia fondatrice del Ceis assieme a don Enzo Capitani, per le tossicodipendenze dal1987. E’ ora impegnata con due gruppi di auto aiuto, uno a Orbetello e uno a Grosseto, dipendenze da alcool, gioco e stupefacenti. È impegnata in politica e nel sindacato: è dirigente nazionale e regionale del Psi. È membro di Uil pensionati. Vuole portare la sua esperienza di vita nella politica locale e per lei occuparsi dei problemi degli altri è l’università della vita.

Elio Guarriello

Nato a Santa Maria Capua Vetere nel 1963, diplomato, sposato e padre di tre figli. Ha rivestito diversi incarichi di responsabilità nell’ambito dell’Aeronautica Militare e oggi è pensionato. Impegnato nel volontariato.

Monica Cecconi

Nata nel 1965 a Grosseto. Diplomata, è attualmente impiegata Estar presso la Uoc Sistemi e Infrastrutture informatiche. La sua esperienza lavorativa prima alla Mabro, poi come agente di commercio le ha fatto sviluppare forti competenze relazionali e comunicative che vuole mettere a disposizione della sua comunità.

Francesco Setti

Nato nel 1989 a Grosseto, responsabile cinema a Grosseto. Da sempre è interessato di musica e cinema e ha molto a cuore la rivalutazione di questi ambiti artistici promuovendo le piccole realtà. Lo sviluppo culturale è al centro del suo impegno di vita.

Querim Kaja

Nato a Durazzo nel 1955, sposato con tre figli. Laureato in finanza all’Università di Tirana, ha lavorato come impiegato in molte aziende.

Alessandro Aiello

Nato a Grosseto nel 1965. Diplomato, impiegato addetto alla gestione delle risorse umane con mansioni di addetto alle vendite e assistenza alla clientela nella Gdo. Rappresentante sindacale Cisl e membro del direttivo provinciale Fisascat Cisl di Grosseto. Iscritto al Psi.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button