AmbienteAmiata

Castel del Piano: torna la “Camminata tra gli olivi”, ecco come partecipare

La stagione estiva si è appena conclusa e, nonostante tutte le difficoltà incontrate, derivate dalla situazione Covid, ci ha permesso, come amministrazione comunale, di svolgere alcune attività programmate“.

A dichiararlo è Renzo Nannetti, consigliere con delega al turismo del Comune di Castel del Piano.

“Numerose e piacevoli serate di intrattenimento musicale hanno allietato turisti e residenti; la conoscenza del territorio locale, durante le escursioni guidate, condotte dalle guide ambientali, ha permesso di apprezzare le bellezze del nostro paese anche grazie a visite culturali volte ad onorare le nostre chiese, il centro storico, la periferia – spiega Nannetti -. L’adesione alle iniziative, grazie al maggior afflusso di turismo registrato in tutto il territorio amiatino ed a Castel del Piano, è stata più che soddisfacente, è andata oltre ad ogni aspettativa, ha registrato il tutto esaurito negli alberghi e negli agriturismi dislocati nel nostro comune“.

“Ora ci stiamo inoltrando nella stagione autunnale, ma non restiamo a guardare: l’ufficio turistico di Castel del Piano sta già lavorando ad una nuova iniziativa intrapresa con Amiata Outdoor e con il Consorzio Tutela dell’olio di Seggiano Dop, denominata ‘Camminata tra gli olivi’, iniziativa di promozione del territorio amiatino, evento a carattere nazionale, che si svolgerà il 25 ottobre, con partenza dalla piazza Garibaldi, alle 9 – continua Nannetti -. Il programma è consultabile sui social, sul sito dell’Associazione Città dell’olio, sui manifesti presso l’ufficio turistico di Castel del Piano, dove si potrà effettuare anche la prenotazione della partecipazione. Tutti i partecipanti, condotti da esperte guide ambientali, sia per il percorso trekking che per quello in mountain bike, avranno modo di conoscere ed apprezzare la bellezza della valle degli olivi, percorrendo la sentieristica organizzata fino alla località ‘La Poderina Toscana’, sita nella frazione di Montegiovi, e visitare il frantoio dei Poderi Borselli, nonché degustare l’olio, i piatti tipici ed i prodotti dell’Amiata. Sono previste navette per il rientro a Castel del Piano“.

“La manifestazione si ripete visto il successo dello scorso anno, che ha visto accorrere un numero consistente di partecipanti, sia alla passeggiata trekking, che al percorso in mountain bike, per allenarsi, socializzare, godere di momenti di convivialità, in spensieratezza, conoscendo meglio il nostro territorio apprezzabile in ogni stagione. Stiamo già volgendo uno sguardo attento alla prossima stagione invernale ed a quello che potrà essere il programma per le festività natalizie, sperando possa essere ricco di eventi, attrazioni, sorprese, per i più grandi e per i più piccoli, volto a donare pace alla popolazione locale ed ai turisti in questo momento particolare che tutti quanti stiamo affrontando – termina Nannetti -. E’ con questo messaggio di speranza che l’amministrazione comunale e l’ufficio turistico di Castel del Piano continuano a lavorare per tutti, con vivo entusiasmo“.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button