Pubblicato il: 15 Novembre 2019 alle 10:04

Attualità

Ecco il calendario 2020 della Polizia: il ricavato devoluto in beneficenza. Come acquistarlo

È ancora possibile prenotare il calendario da parete (al costo di 8 euro) e il calendario da tavolo (al costo di 6 euro)

Dodici mesi con la Polizia di Stato. Dodici scatti d’autore realizzati da Paolo Pellegrin. Questo è il calendario 2020 della Polizia di Stato presentato a Roma.

Fai una scelta con il cuore. Acquista la tua copia e contribuisci a due progetti di solidarietà – si legge in un comunicato della Questura di Grosseto -. Una parte dei ricavati verranno infatti destinati al progetto Unicef ‘Trentesimo anniversario della Convenzione Onu dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza’; un’altra parte finanzierà invece il ‘Piano Marco Valerio’, un progetto di sostegno ai poliziotti che hanno figli affetti da patologie croniche gravi. Potete, da oggi, acquistare la vostra copia attraverso il sito di Unicef (https://regali.unicef.it/shop/calendario-polizia/) e riceverla direttamente a casa, con il costo aggiuntivo della spedizione“.

È ancora possibile prenotare il calendario da parete (al costo di 8 euro) e il calendario da tavolo (al costo di 6 euro), facendo un versamento sul conto corrente postale nr. 745000, intestato a “Comitato Italiano per l’Unicef”. Sul bollettino dovrà essere indicata la causale “Calendario della Polizia di Stato 2020 per il progetto Unicef ‘Trentesimo anniversario della Convenzione Onu dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza’”.

La ricevuta del versamento dovrà poi essere presentata all’Ufficio relazioni con il pubblico della Questura di Grosseto, che fornirà dettagli sulla consegna.

Le 12 istantanee vi accompagneranno per tutto il 2020 attraverso gli sguardi – termina il comunicato, i gesti e i contesti nei quali potrete ritrovare la passione, l’impegno ed il servizio che guidano il nostro agire quotidiano al servizio della comunità“.

Grazie all’ormai consolidata partnership con Unicef, dal 2001 ad oggi sono stati raccolti circa 2 milioni e 650mila euro e completati diversi progetti, tra i quali il progetto Unicef “Yemen”, al quale la vendita dei calendari della Polizia di Stato 2019 ha permesso di devolvere 176.949 euro.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su