Pubblicato il: 23 Febbraio 2019 alle 12:02

AmiataGrossetoScuola

“Sicurezza in acqua”: 26 studenti ottengono il brevetto di bagnino

Proseguono a pieno ritmo le attività del progetto “Sicurezza in acqua”, che ha recentemente ottenuto il pregiato patrocinio del Coni. Questa mattina si è svolto l’esame di nuoto del secondo gruppo dei ragazzi che hanno scelto di conseguire il brevetto di bagnino di salvataggio.

Lo staff del Polo tecnologico “Manetti Porciatti” ha visto ancora una volta premiato il proprio impegno grazie al bel risultato ottenuto dai 26 studenti che, nella piscina di via Lago di Varano, alla presenza della Capitaneria di Porto e dei rappresentanti della Società nazionale salvamento, hanno tutti superato la prova dimostrando di aver acquisito le tecniche natatorie e di salvamento grazie al proprio impegno e al sapiente coordinamento del loro allenatore, il professor Marco Merelli (nella foto con i suoi ragazzi).

Il terzo ed ultimo gruppo sosterrà l’esame di nuoto il 23 marzo.

Ecco le scuole rappresentate in questa fase del progetto “Sicurezza in acqua”:

  • “Da Vinci Fermi” di Arcidosso: Bursi Jasmine, Ricciardi Vanessa;
  • Isis “Fossombroni”: Catalano Andrea;
  • Isis “Leopoldo II di Lorena”: Oliva Mario, Malagoli Lorenzo;
  • Liceo “A. Rosmini”: Bordeeva Beatris, Guerri Alberto, Saletti Alessandro, Santi Aurora, Simone Lorenzo, Sottani Gianluca, Tapparelli Nicolò;
  • Liceo “G. Chelli”: Ambrosini Jacopo, Catalfamo Antonino;
  • Polo “Manetti Porciatti”: Betti Tommaso, Busonero Alessia, Ingrassellino Gioele, Magnani Leonardo, Ovis Samuele, Santi Leonardo;
  • Polo “Bianciardi”: Faccendi Irene;
  • Polo liceale “P. Aldi”: Giuliarini Leonardo, Nencioni Filippo, Ottaviani Francesco, Pievaioli Riccardo , Simsek Hasan.
Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su