GrossetoScuola

Tre borse di studio in memoria di Elisabetta Fiorilli agli studenti delle medie “Madonna delle Grazie”

Saranno premiati con tre borse di studio del valore di 800 euro l’una gli studenti più meritevoli (uno per ciascuna classe) della scuola media “Madonna delle Grazie”. La cerimonia di consegna avrà luogo venerdì 5 dicembre, alle 16.30, nella sala San Paolo del seminario vescovile, in via Ferrucci 11.

Le tre borse di studio sono state offerte dalla Fondazione Clemente ed Elisabetta Fiorilli, in memoria di Elisabetta, dipendente Inpdap e sindacalista Cisl funzione pubblica, prematuramente scomparsa. Elisabetta, oltre ad essere una persona molto apprezzata per la sua intelligenza e le sue doti umane, era stata una brillante liceale. Proprio la passione per lo studio da lei manifestata in vita, ha spinto l’omonima Fondazione a lei dedicata ad offrire tre borse di studio ad altrettanti studenti della scuola media “Madonna delle Grazie”. Il valore della borsa di studio sarà erogato sotto forma di riduzione della retta per la frequenza dell’anno scolastico 2014-2015.

Il concorso

Per l’assegnazione di questo importante premio è stato bandito un concorso da parte della Fondazione Chelli, ente gestore della scuola paritaria diocesana, ed il 20 novembre scorso gli studenti della “Madonna delle Grazie” si sono cimentati in una prova scritta, misurandosi sul tema delle periferie esistenziali, spesso richiamate da Papa Francesco. Una commissione istituita ad hoc ha valutato tutti gli elaborati individuandone i tre migliori, i cui autori (uno per ciascuna delle tre classi) si vedranno assegnare la borsa di studio.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button