Pubblicato il: 28 Settembre 2019 alle 11:28

AmiataScuola

Il Comune consegna le borse di studio agli studenti meritevoli: tutti i nomi

L'amministrazione comunale di Santa Fiora stimola l'impegno dei giovani a scuola con l'assegnazione delle borse di studio

L’amministrazione comunale di Santa Fiora stimola l’impegno dei giovani a scuola con l’assegnazione delle borse di studio, una pratica avviata dal 2017, che ogni anno consente di premiare e valorizzare quei ragazzi che sono riusciti a ottenere i migliori risultati scolastici. Anche quest’anno, nel corso di una cerimonia che si è svolta in Comune, sono state assegnate borse di studio agli alunni meritevoli delle scuole medie e superiori di Santa Fiora, alla presenza di studenti e famiglie.

A consegnare le borse di studio, insieme al sindaco di Santa Fiora, Federico Balocchi, sono intervenuti Luciano Luciani, consigliere con delega a cultura, istruzione, formazione giovanile, e Beatrice Forteschi, consigliera con delega ai servizi scolastici, infanzia e adolescenza.

La scuola è il più importante investimento per il futuro – commenta il sindaco Federico Balocchi, è uno strumento di equità e di sviluppo. Conoscere significa potersi difendere da false convinzioni e allontanare i pregiudizi. Ma significa anche potersi aprire al cambiamento, porsi degli obiettivi e saper scorgere la via da percorrere per realizzarli. In un mondo sempre più complesso in cui cambia tutto con estrema velocità, la scuola è senza dubbio, per i nostri giovani, che sentono l’incertezza del presente, un punto fermo. Per questo, con l’assegnazione delle borse di studio, riconosciamo pubblicamente il valore dell’istruzione, il valore del mestiere dell’insegnante, il valore dell’impegno, che non è importante solo a scuola, ma in tutti i campi della vita“.

Ecco gli studenti meritevoli che hanno ottenuto la borsa di studio: per la prima classe della scuola secondaria di primo grado (nella foto in alto) sono stati premiati Giovanni Verdi; Samanta Jonka; Diana Macovei. Per la classe seconda: Vanessa Rocchi; Cristiano Moroni; Anita Ibraimi; Tommaso Badini; Kasiopeia Wesler. Per la terza: Giulio Verdi; Ylenia Cenni; Giulia Ciaffarafà; Sebastiano Fiorentino; Denis Mazzini; Jacopo Rossi.

Per la scuola secondaria di secondo grado (nella foto in basso) sono stati premiati: Giulia Puttini e Naomi Zurrida della classe prima; Chiara Goracci e Chaimaa Himdi della classe seconda; Alice Balocchi, Ermira Sulejmanovski e Silvia Fiori della classe terza; Nicola Anzidei, Rebecca Angelini e Federica Bocchini di quarta; Daniele Anselmi, Denis Kini ed Antonella Silvestri di quinta.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su