Pubblicato il: 21 Dicembre 2019 alle 16:41

Scuola

Acquedotto del Fiora nelle scuole: consegnate le prime 5mila borracce

Con l'arrivo delle vacanze natalizie, si è conclusa la prima parte del tour durante il quale Acquedotto del Fiora ha incontrato i bambini

#AcquadiCasaMia, consegnate le prime 5mila borracce.

Con l’arrivo delle vacanze natalizie, si è conclusa la prima parte del tour durante il quale Acquedotto del Fiora ha incontrato i bambini delle scuole primarie coinvolti nel progetto pluriennale di educazione all’acqua e alla sostenibilità ambientale #AcquadiCasaMia – io dico no alla plastica!.

Sono stati 32 i comuni delle province di Grosseto e Siena in cui il presidente di AdF Roberto Renai e il suo staff, accolti con grande entusiasmo da bambini e insegnanti, hanno presentato l’iniziativa ideata per scoprire l’acqua di casa nostra: buona, facile e senza plastica. E proprio come incentivo a bere l’acqua erogata dal gestore, ogni bambino ha ricevuto in regalo una borraccia #Bestwater riutilizzabile.

Durante ogni tappa è stato presentato ai più piccoli il progetto che durante i prossimi mesi li vedrà impegnati in un percorso di conoscenza e consapevolezza della risorsa idrica e di sensibilizzazione ambientale e sono stati dati alcuni consigli pratici su come non sprecare l’acqua. Al personale docente è stato inoltre consegnato un manifesto con alcune buone pratiche, da appendere nelle classi. Al termine del percorso, ai ragazzi verranno consegnati l’attestato e il distintivo ufficiali di “Guardiani dell’acqua” per AdF.

Riempie di gioia sentire l’entusiasmo e la partecipazione dei bambini per tematiche così importanti – commenta il presidente Roberto Renai -. Ascoltano con grande attenzione quando raccontiamo l’importanza di preferire l’acqua del rubinetto a quella in bottiglie di plastica e ci fanno tante domande che dimostrano una spiccata sensibilità verso il futuro del nostro pianeta. Li ringrazio per questo e sono convinto che saranno ottimi ambasciatori tra i loro familiari e amici delle buone pratiche viste insieme. Un sincero grazie va anche alle insegnanti che hanno aderito al progetto e alle amministrazioni comunali che ci hanno sostenuto. A gennaio si riparte, per fare tappa in altrettanti comuni”.

Il tour di #AcquadiCasaMia – io dico no alla plastica! proseguirà infatti a gennaio, con la ripresa dell’anno scolastico: primo appuntamento in programma per la consegna delle borracce l’8 gennaio, a Santa Fiora.

Al termine di questa prima edizione della campagna saranno oltre 8mila le borracce distribuite e 40 i comuni delle province di Grosseto e Siena coinvolti.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su