Pubblicato il: 20 Maggio 2019 alle 14:51

AgricolturaColline del Fiora

Formaggio e prodotti tipici, successo per Cheese Saturnia: “Pronti ad una nuova edizione”

Si è conclusa al meglio la prima edizione di Cheese Saturnia, la manifestazione dedicata al formaggio e ai prodotti tipici del territorio, tramite un percorso originale gastronomico tra formaggi e vini locali, che, nonostante il maltempo, ha raccolto preziosissime presenze”.

Queste le parole del presidente della pro loco di Saturnia Matteo Bartolini, il quale aggiunge: “Colgo l’occasione per ringraziare per l’organizzazione dell’evento e il patrocinio, l’amministrazione comunale; il consorzio Welcome Maremma; l’associazione Pro Loco Aurinia Nova e i tutti i volontari. Un grazie anche ai nostri sponsor: Banca Tema, Terme di Saturnia Golf e spa Resort, Kaloroil, Axa assicurazioni filiale di Manciano, grazie a tutti gli espositori che sono stati presenti. Grazie alla Fisar e ai suoi sommelier. Grazie a Valeria Piccini e Roberto Rossi per i loro spettacoli di show-cooking”.

Questa manifestazione, bagnata dal maltempo – dichiara il sindaco di Manciano, Mirco Morini, è stata l’edizione zero di un festival dedicato al formaggio, eccellenza del territorio, che rinnova la tradizione e ripropone i prodotti tipici e quindi le aziende al centro dell’attenzione. Il maltempo non ha fermato questa splendida iniziativa che riproporremo il prossimo anno, sempre con lo scopo di richiamare visitatori da fuori provincia per far conoscere i nostri prodotti e i nostri marchi anche nel resto di Italia”.

Sulla stessa linea si pone il vicesindaco di Manciano, Luca Pallini, il quale spiega che “non c’è futuro senza richiamare il passato. Tutta la comunità di Saturnia, con il ‘Cheese’, in questo fine settimana ha viaggiato nel passato guardando al futuro, ha ripercorso i momenti indimenticabili dell’antica sagra del formaggio e proprio per questo motivo abbiamo dedicato una targa al suo fondatore, Leandro Piccini, che nel 1964 organizzò per primo l’evento. I valori del passato si intrecciano con quelli del presente e siamo noi a doverli esaltare. Nonostante la pioggia, siamo soddisfatti di questa prima edizione, dalla quale partiremo per organizzare la prossima, per promuovere le aziende del territorio e i suoi prodotti”.

Foto di Tiziano Coli

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su