Agricoltura

In uscita il bando da 6.5 milioni per aziende di trasformazione e commercializzazione

E’ in uscita il bando attuativo della sottomisura 4.2. del Psr per il 2022 con il quale potranno chiedere contributi in conto capitale le imprese agroalimentari e agricole che operano nel settore della trasformazione, della commercializzazione e nello sviluppo dei prodotti agricoli.

Ammonta a 6,5 milioni l’importo complessivo dei fondi messo a disposizione. Il bando sarà pubblicato sul Burt entro la fine del mese di febbraio e le domande di aiuto potranno essere presentate sul portale di Artea già a partire dal 4 marzo 2022.

Questa sottomisura – spiega la vicepresidente e assessore regionale all’agroalimentare Stefania Saccardirilancia il ruolo centrale dell’agroalimentare, vero fulcro delle filiere toscane che riescono a dare ottimi risultati su tutti i fronti. Aggiungo che in un momento delicato come quello attuale per la nostra economia, la trasformazione è importante sia per mantenere tutto il processo produttivo sul territorio in termini di qualità e valore, sia soprattutto per le politiche di innovazione, orizzonte su cui la Toscana sta scommettendo da tempo e lo farà in maniera sempre più importante”.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button