Pubblicato il: 19 Febbraio 2018 alle 17:30

AmiataEconomia

Contributi per botteghe, laboratori e attività turistiche: ecco il bando del Cosvig

Il Cosvig (Consorzio per lo sviluppo delle aree geotermiche) ha pubblicato, di concerto con il Comune di Santa Fiora, un bando per il sostegno alle botteghe, ai laboratori artistici e artigiani, alle attività turistico ricettive di Santa Fiora.

L’obiettivo dell’iniziativa è il sostegno all’economia locale collocata in particolare nel centro storico, al rafforzamento delle attuali attività e un aiuto per coloro che hanno un’idea commerciale o di impresa e vorrebbero attuarla. Le imprese dovranno avere sede o sede operativa a Santa Fiora.

Il bando

Due le tipologie di intervento previste:

a. botteghe e negozi legati a saperi e antichi mestieri, attività artigianali, laboratori artistici;

b. attività turistico ricettive quali a titolo esemplificativo: bed & breakfast, affittacamere, residenze storiche, infopoint turistico/commerciali.

In particolare, si terrà conto delle iniziative:

a. per gli interventi della tipologia A quelli localizzati nelle seguenti vie: piazza del Suffragio, piazza 12 Giugno, via Sforza, via dell’Olmo e piazza dell’Olmo, piazza San Michele, piazza Arcipretura, piazza S. Agostino;

b. per gli interventi della tipologia B quelli localizzati nel centro storico comunale.

Gli interventi della tipologia A e della tipologia B dovranno rispondere alle seguenti categorie di investimento:

a. ristrutturazione di immobili strumentali all’attività di impresa;

b. spese per innovazioni di prodotto, processo;

c. avvio di nuove imprese;

d. acquisto di attrezzature;

e. contributi per i costi da sostenere relativi alla gestione imprenditoriale, (inclusi i canoni per l’eventuale affitto del fondo);
□ interventi all’utilizzo di fonti di energia rinnovabili e/o al risparmio energetico.

L’agevolazione sarà concessa nella forma di contributo in conto capitale. I progetti dovranno prevedere un ammontare minimo di spese rendicontabili pari a 5.000,00 euro. Il contributo massimo riconoscibile non potrà comunque superare i 10.000,00 euro.

La dotazione complessiva del bando in oggetto – salvo rifinanziamento – è di 20.000,00 euro per il finanziamento di progetti pertinenti con le attività A, e di 20.0000 euro per il finanziamento di progetti pertinenti con le attività B.

Le domande potranno essere presentate dagli interessati dalla data di pubblicazione del bando fino alle ore 12.00 del 31 dicembre 2018.

Il bando completo è consultabile al link http://www.distrettoenergierinnovabili.it/der/s/cosvig/bandi-cosvig/incentivazione/2018_02_16%20BAndo%20Valoriz%20Centro%20Storico%20Santa%20Fiora%20web.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su