Pubblicato il: 19 Giugno 2018 alle 15:11

Costa d'argentoNotizie dagli Enti

“Carta della famiglia”: ecco come aderire all’iniziativa che offre sconti e promozioni

L’amministrazione comunale di Orbetello intende attivare la raccolta delle adesioni da parte dei soggetti pubblici o privati, presenti sul territorio del Comune, all’iniziativa denominata “Carta della famiglia”, finalizzata al beneficio consistente nell’applicazione di sconti o riduzioni ai sensi dell’articolo 1, comma 391 della legge 28 dicembre 2015, n. 208 recante “disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato” (legge di stabilità 2016) e dal D.M. 20 settembre 2017.

L’adesione all’iniziativa comporta, per i soggetti aderenti, l’obbligo di applicare sconti o riduzioni tariffarie pari o superiori al 5% rispetto al normale prezzo di listino o all’importo ordinario a favore dei titolari di Carta Famiglia.

I soggetti aderenti potranno avvalersi della possibilità di valorizzare, a scopi promozionali e pubblicitari, la partecipazione all’iniziativa attraverso l’esibizione del bollino associato al logo della Carta con la dicitura “Amico della famiglia”, laddove siano concessi sconti o riduzioni pari o superiori al 5% rispetto al normale prezzo di listino o all’importo ordinario o con la dicitura “Sostenitore della famiglia”, laddove siano concessi sconti o riduzioni pari o superiori al 20% rispetto al normale prezzo di listino o all’importo ordinario.

Possono aderire alle convenzioni gli esercizi commerciali di vendita al dettaglio, i fornitori di servizi aventi qualsiasi forma giuridica, con sede legale nel Comune, oppure che sul territorio del Comune abbiano una sede operativa o un’unità di vendita dei prodotti rientranti nelle tipologie “alimentari”, “non alimentari” e dei “servizi” di cui all’allegato B) del D.M. 20 settembre 2017 e di seguito indicati.

Elenco delle categorie merceologiche dei beni e delle tipologie di servizi:

beni alimentari: prodotti alimentari – Bevande analcoliche;

beni non alimentari: prodotti per la pulizia della casa – Prodotti per l’igiene personale – Articoli di cartoleria e di cancelleria – Libri e sussidi didattici – Medicinali, prodotti farmaceutici e sanitari – Strumenti e apparecchiature sanitari – Abbigliamento e calzature;

servizi: fornitura di acqua, energia elettrica, gas e altri combustibili per il riscaldamento – Raccolta e smaltimento rifiuti solidi urbani – Servizi di trasporto – Servizi ricreativi e culturali, musei, spettacoli e manifestazioni sportive – Palestre e centri sportivi – Servizi turistici, alberghi e altri servizi di alloggio, impianti turistici e del tempo libero – Servizi di ristorazione – Servizi socioeducativi e di sostegno alla genitorialità – Istruzione e formazione professionale

L’avviso pubblico deve intendersi come una proposta contrattuale ai sensi e per gli effetti dell’articolo 1326 del Codice Civile. Pertanto, la convenzione è da intendersi stipulata nel momento in cui viene data pubblicazione sul sito internet comunale della denominazione dei punti vendita indicati nell’adesione contenuta nel modulo allegato sub a), al presente avviso pubblico, inviata dai soggetti interessati secondo le modalità stabilite dalla Regione/Comune.

Per informazioni, rivolgersi al Comune di Orbetello, Servizi Sociali, e-mail [email protected]

 

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su