AmbienteCosta d'argento

Bandiera Blu: Monte Argentario ottiene il riconoscimento anche per il 2020

95 in tutto i Comuni premiati, 20 in Toscana

Anche per questa stagione possiamo essere soddisfatti di poter far sventolare sul nostro promontorio la Bandiera Blu”.

A dichiararlo è l’assessore all’ambiente del Comune di Monte Argentario, Gianluca Gozzo, che ieri, nella conferenza in streaming su Facebook, ha virtualmente ricevuto dalla Fee (Foundation for enviromental education) la 15^ Bandiera Blu del Promontorio.

Anche quest’anno, infatti, le spiagge dell’Argentario sono rientrate tra le 407 in tutta Italia che hanno ricevuto per il 2020 il prestigioso vessillo, simbolo, tra l’altro, di purezza delle acque, pulizia delle spiagge con adeguata raccolta dei rifiuti, servizi efficienti per i bagnanti ed accessi facilitati per i portatori di handicap. 195 in tutto i Comuni premiati, 20 in Toscana.

Per il nostro promontorio e per la nostra comunità rappresenta il risultato di un impegno che viene da lontano: dal 2006 infatti l’Argentario ottiene questo riconoscimento, non solo per la bellezza delle spiagge, ma anche e soprattutto per il rispetto di criteri relativi alla gestione sostenibile del territorio, alzando ogni anno l’asticella dei risultati da raggiungere. Significa quindi che dobbiamo continuare su questa strada e darci obiettivi più importanti a partire dalla raccolta differenziata, sulla quale ci dovremmo sforzare maggiormente. L’ambiente e la sua fruizione in termini turistici e sostenibili sono la nostra prospettiva e il nostro tesoro per l’economia degli operatori di Porto Santo Stefano e Porto Ercole: la base ed insieme il volano per la ripartenza dopo questo tragico periodo di emergenza Covid”, conclude Gozzo.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button